Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Paolo “Paul” D’Ortona: uno dei più importanti e potenti politici di Philadelphia

era nato a Frisa (CH) il 29 dicembre del 1903. Fu anche Deputato della Pennsylvania. Fu sempre impegnato, la biografia raccontata da Geremia Mancini – Presidente onorario “Ambasciatori della fame”

 

 

Paolo “Paul” D’Ortona nacque a Frisa (CH), il 29 dicembre del 1903, da Giovanni e Maria D’Angelo. Giunse negli Stati Uniti nel 1912 per stabilirsi, con la famiglia, in South Philadelphia. Il padre lavorò per lunghi anni nelle miniere della Pennsylvania. Il piccolo Paolo, a 14 anni, fu costretto a lasciare la scuola per andare a lavorare in una sartoria. Ma la notte riuscì comunque a continuare gli studi. Servi l’esercito degli Stati Uniti, nella  fanteria, dal 1920 al 1923. Si avvicinò anche alla Boxe e mostrò di avere anche un notevole talento. Ma preferì continuare gli studi per poi divenire uno dei più potenti politici di Philadelphia. Esponente del “Partito Democratico” fu prima consigliere comunale di Philadelphia  (dal 1951 al 1973) e successivamente, per dieci anni, ne divenne  Presidente del Consiglio. Fu anche eletto alla camera dei Deputati della Pennsylvania.  Era ritenuto un esponente dell’ala sociale del partito. Si impegnò per la costruzione di scuole, biblioteche e centri ricreativi per i quartieri più poveri. Condusse importanti battaglie per equiparare il salario dei neri a quello dei bianchi. Fu anche, per due anni, prima di scendere in politica apprezzato magistrato. Sposò Anne Marie dalla quale ebbe due figli: John ed Evelyn. Su molti siti e libri viene ancora indicato, Lanciano, come suo luogo di nascita. Dopo attenti e minuziosi riscontri abbiamo accertato che invece era nato a Frisa in provincia di Chieti. Paolo “Paul” D’Ortona morì nell’ottobre del 1992.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…