Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
"Omicidio all'Italiana”, ambientato in Abruzzo, anteprima a Chieti del film di Capatonda

Maccio Capatonda, Avido, Ballerina, Marco Papa e tutto il cast al completo nella Premiere abruzzese, unica assente Sabrina Ferilli

 

 

Capatonda alla regia, interpreta il sindaco di un paesino immaginario, Acitrullo, il suo vice è Ballerina. La piccola realtà dell'entroterra abruzzese viene scossa da uno strano omicidio.

 

Sì e' svolta ieri sera al Multisala Megalo' di Chieti l'anteprima dell'atteso film, firmato da Maccio Capatonda "Omicidio all'italiana".

 

In uscita nelle sale giovedì 2 marzo, alla presentazione si sono accalcate oltre 250 persone, una prima esclusiva, accolto favorevolmente dalla critica cinematografica.

 

Una commedia, in stile Capatonda, che denuncia, in chiave satirica, lo sciacallaggio mediatico che ruota attorno ai fatti di cronaca.

 

Presenti alla Premiere tutti gli attori del ricco cast: Maccio Capatonda e Herbert Ballerina,Ivo Avido, il doppiatore Christian Iansante, Marco Papa e la candidata al David di Donatello Roberta Mattei, unica assente Sabrina Ferilli.

 

Rivelazione del film la conduttrice TV e attrice locale, Gabriella Rapposelli, nel ruolo della governante inquietante, Congetta. "Vivo un sogno meraviglioso, - confessa - dopo anni di gavetta ho avuto la mia rivincita in questo film grazie alla straordinaria opportunità che mi ha dato la mia storica amica, la presentatrice TV Claudia Gentile”. Infatti “lei mi convinse ad accompagnarla al Casting a settembre”.

 

 

Ultima modifica il Domenica, 26 Febbraio 2017 21:01
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…