Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Piero Delle Monache al Massimo di Pescara

Mercoledì 29 marzo ore 21:00

 

Piero Delle Monache: il talentuoso musicista di origini abruzzesi è pronto a salire sul palco principale del cineteatro Massimo di via Caduta del Forte e per l'occasione proporrà il suo nuovo SoloSé.

“Si tratta di un’ora di spettacolo - spiega l'artista - in cui sul palco saremo solamente io, il mio sax tenore, varie percussioni e molta elettronica. E’ un percorso in continuo mutamento attraverso quello che mi piace: la musica, il teatro, il cinema. Lo show, molto dippiù di un concerto, si arricchirà di giochi di luce, voci fuori campo, testi... E alcune sorprese! Mi preme ringraziare Baltimore Produzioni per avermi voluto nel suo cartellone, e Federica Fusco per aver dato il via a questa mia nuova avventura artistica chiamata appunto SoloSé, suo anche il nome dello spettacolo”. 
Classe 82, Delle Monache sta portando la sua musica in giro per il mondo: recenti le sue performance in Giappone e in Turchia mentre risale ormai al 2013 la tournée in Africa che lo vide esibirsi in sette paesi grazie ad una collaborazione tra il Ministero degli Esteri e Fondazione Musica per Roma. 

Oltre al progetto SoloSé, Piero è attivo con formazioni più ampie, come il quartetto, e si presta volentieri a reading musicali o esibizioni in luoghi non inizialmente deputati alla musica come i Musei. Ecco due esempi: il reading con il noto scrittore Diego De Silva per CepagattiArte e il concerto al Museo Macro di Testaccio (Roma) per la passata edizione di Pasqua nei Musei.

Formatosi tra Siena Jazz, il Columbia College di Chicago e il Saint Louis di Roma, Delle Monache ha avuto modo di scrivere anche una tesi di ricerca intitolata “Lo zen e i sovracuti. Un metodo didattico per imparare a suonare il sax con naturalezza” presentata a conclusione di un biennio superiore di Jazz, presso il Conservatorio Martini di Bologna.

Tra i suoi dischi, Aurum e Thunupa sono usciti per la prestigiosa etichetta dell'Auditorium Parco della Musica di Roma. Non mancano, nel dispiegarsi della sua carriera, importanti ospitate in alcune trasmissioni di Radio Rai e riconoscimenti internazionali.

 

 

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…