Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Roberto Herrera tango company in El tango a Pescara

Mercoledì 8 febbraio al Teatro Massimo h. 21 Direzione generale e coreografie Roberto Herrera



Primi ballerini Roberto Herrera / Laura Legazcue con Estanislao Herrera / Johanna Aranda
Fabian Irusquibelar / Cristina Luizaga Juan Ruggieri / Agustina Piaggio Special Guest Estanislao Herrera (ballerino) - Marilì Machado (voce e chitarra). Musiche originali argentine con il Quartetto “Lo que vendra” Simone Marini, bandeonon - Daniela Fidenza, pianoforte Mario Pace, violino - Virgilio Monti, contrabbasso Direzione musicale Simone Marini

Nelle note di regia “un viaggio ipnotico dove i corpi si fanno leggeri nell’abbraccio universale del tango argentino... Percorrere le strade di Buenos Aires fino alle immensità della Terra del Fuoco...
Roberto Herrera, incarnazione della più profonda cultura popolare argentina, rivive il viaggio sul palco. Vibra, irrompe, innalza in un caleidoscopio di colori. Coreografia e suoni si toccano, maestria di arti e costume, incontrano il pubblico e lo catturano. Spettacolo intenso che fonde la storia del tango partendo dalle origini fino ai giorni nostri, un percorso crescente che approda alle sonorità del tango nuevo e confluisce nelle spettacolari danze folkloristiche argentine.”

Roberto Herrera appartiene alla storia del tango. La sua innata eleganza lo rende uno dei più grandi ballerini di tango di tutti i tempi. Il suo stile di ballo e le sue doti di coreografo sono universalmente riconosciuti. Nel suo tango trovano forma tradizione, innovazione e sperimentazione. Il suo lavoro ha influenzato fortemente sia il tango tradizionale che le forme più attuali di questa espressione artistica. Primo ballerino del Ballet Folklorico Nacional Argentino, diretto da Santiago Ayala “El Chúcaro” e Norma Viola. Ballerino solista della Grande Orchestra del Maestro Osvaldo Pugliese. Protagonisti del film “Tango Bar”. Coreografo e danzatore con Julian Plaza, autore di tangos e milongas famosi come “Danzarin”, “Payadora” e “Morena”. Ha partecipato a “Los Grandes del Tango Argentino” con Orquesta “Color Tango” in Giappone. Nel 1991 integra la casa spettacolo “Michelangelo”, con Raul Lavie, il Sexteto Mayor, Adriana Varela e Roberto Goyeneche. Nel 1993 entra a far parte del cast del film biografico “Grazie Maestro”, sulla vita di Osvaldo Pugliese. Tra il 1994 e il 2000 è stato il creatore e regista dello spettacolo “Tango, una storia”, presso il bar leggendario “El Querandí” . Nel 2000 è parte dello spettacolo iconico “Tango Argentino”, diretto da Claudio Segovia, presentato per due mesi a Broadway. Direttore di “Tango” con la musica di “Decarísimo Quintet” (diretto da Ariel Rodriguez), con più di 4000 spettacoli in tutto il mondo. Fondatore di una delle più famose scuole di Tango a Buenos Aires, “Roberto Herrera Academy”. Direttore artistico della Scuola di Tango House Cambalache nella Palazzina Liberty di Milano dal settembre 2013, la “Roberto Herrera Academy Europe”. Autore, coreografo e ballerino dello spettacolo “Tango di moda e una Passione” evento nella settimana del “Milano Moda Donna”, tenutosi il 23 settembre 2013. Nel 2015 ha aperto i lavori di EXPO con lo spettacolo “Malambo Argentino”.

Le musiche dal vivo sono a cura dell’Orchestra Lo Que Vendrà diretta dal Maestro Simone Marini. Lo Que Vendrà nasce nel 2005 sotto la direzione artistica di Simone Marini e Daniela Fidanza con l'intento di ripercorrere le tappe fondamentali delle orchestre che hanno contribuito allo sviluppo del repertorio classico e contemporaneo del Tango Argentino. Il gruppo vanta più di 350 concerti in Teatri, Festival e Milongas in Italia, Germania, Francia e Lussemburgo. Nel 2012, in occasione del ventennale della scomparsa di Astor Piazzolla, produce e presenta in anteprima nazionale lo spettacolo teatrale “El Luchador del Tango” su un testo di Carla Viola e regia di Bruno Spadaccini. Nel 2013 partecipa alla realizzazione del film “Ballando il Silenzio” di Salvatore Arimatea. Collabora con artisti di fama internazionale quali Geraldine Rojas ed Ezequiel Paludi al Festival di BadenBaden in Germania, Guillermo Fernandez, il “Poeta del Tango” Horacio Ferrer e il maestro Lisandro Adrover, Lisandro Adrover nello spettacolo “Revelacion” di Adriano Mauriello, Ariel Rodriguez ed Esteban Riera nello spettacolo “Leyendas del Tango”

Marilì Machado
Cantante e compositrice, la sua voce, la sua chitarra in un canto. Formatasi in una famiglia in cui diverse influenze culturali si sono mescolate per dare vita ad un stile potente. L’intimità dolce della sua voce percorre il più caratteristico folclore argentino. Applaudita in diverse parti del mondo, potremo ascoltarla finalmente in Italia.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…