Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano/storia. Aurelio Mingione, quando i “social” erano i parrucchieri

Aurelio's, parrucchiere uomo, da ben trenta anni sul territorio, un 'faro' della realtà di Montesilvano in mutamento: le abitudini, le usanze e la comunicazione.

 

Una delle più storiche botteghe da parrucchiere per uomo di Montesilvano è quella di Aurelio Mingione, che da via Piemonte, 14 anni fa, decise di trasferirsi sotto i portici di viale Strasburgo, annunciato centro del quartiere PP2.

“Io vengo da Aurelio, da quando avevo un anno, da quando mia madre mi ci portò per la prima volta.” Afferma Marco, 21 anni, seduto sulla poltrona davanti allo specchio, sotto le forbici, “solo da lui mi faccio tagliare i capelli”. Artisti e personaggi sono clienti fissi, come Gino Berardi, pittore, e Carlandrea Falcone, imprenditore e politico locale e tanti altri.

Montesilvano ha un passato storico di illustri barbieri e parrucchieri per uomo, si pensi al sign. Crocetti padre dell'attore hollywoodiano Dean Martin, ad esempio. Motivo di svago e socialità, sia per donne, sia per uomini, il parrucchiere ha rappresentato, costantemente, il luogo di riunione e relax.

Recarvisi era un modo per essere in compagnia e trascorrere del tempo tra una battuta e un caffè, commentando la notizia del giorno. Le abitudini negli anni cambiano: “Una volta si creava il salottino, oggi le persone preferiscono l'appuntamento, non c'è tempo per rilassarsi e leggere una rivista” dice Aurelio. Una volta il parrucchiere era come il social su internet.

La gentilezza e un sorriso continuano a esser di casa da Aurelio e questa è un'usanza che nè la fretta dei tempi nè la tecnologia possono cambiare.

Aurelio Mingione insieme a Carlandrea Falcone, presidente della commissione commercio e ideatore del bando Attività storiche

Anche quella di Aurelio Mingione è una delle 60 attività storiche riconosciute di Montesilvano, ad attestarlo una targa, ricevuta nel luglio dello scorso anno dall'Amministrazione comunale davanti l'entrata del negozio.

Il bando di per ottenere il riconoscimento di Attività Storica è aperto anche per il 2017: i negozi dovranno avere un'attività non inferiore ai 30-40 anni. Per candidarsi c'è tempo fino al 30 aprile

Ultima modifica il Sabato, 18 Marzo 2017 19:05
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…