Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Salva-risparmia. Inammissibile 97mln per golf. Decreto banche in scadenza.

Grasso dichiara non ammissibile l'emendamento che prevede una fideiussione di 97 mln di euro per la Ryder Golf Cup, criticato dalle opposizioni.

 

 

Prende sempre più corpo l'ipotesi della richiesta di un voto di fiducia da parte del governo sul decreto banche. Secondo quanto si apprende, il ricorso alla fiducia si renderebbe necessario per consentire anche alla Camera di votarlo per tempo, cioè prima che scada.

Dopo il primo via libera della commissione Finanze del Senato, il decreto 'salva-risparmio' arriva oggi in Aula.

 

Numerose le polemiche. A scatenare l'ira delle opposizioni, Lega e Movimento 5 Stelle in testa, è un tema introdotto in corsa nel provvedimento, la garanzia per 97 milioni concessa alla Ryder Cup di golf, che sarà ospitata dall'Italia nel 2022.

 

Sulle altre principali modifiche al decreto, infatti - dalle correzioni al meccanismo forfettario di rimborso per gli obbligazionisti delle 4 banche, al limite al misselling per i rimborsi a Mps e agli obbligazionisti delle altre banche che chiederanno l'intervento dello Stato all'entrata in vigore del bail in nel 2016, all'introduzione di un programma nazionale per l'educazione finanziaria - in commissione si è registrato un certo grado di convergenza, anche delle opposizioni.

 

Un provvedimento migliorato che consente di affrontare con più fiducia la situazione bancaria italiana". Così il sottosegretario all'Economia Pierpaolo Baretta commenta la conclusione del lavoro della Commissione Finanze del Senato sul decreto banche. "Abbiamo accolto molte proposte e migliorato il testo. In particolare abbiamo allargato la platea delle persone interessate al risarcimento delle 4 banche in liquidazione; migliorata la posizione dei risparmiatori delle banche sulle quali ci sarà un intervento pubblico; previsto un forte coinvolgimento del Parlamento nella gestione di questa fase; introdotto la conoscenza dei profili di rischio; avviato la educazione finanziaria; risolto il problema Dta. Viene anche concessa alla manifestazione sportiva di golf, la Ryder Cup, una garanzia e non un'erogazione", spiega Baretta. "Si tratta -conclude- di un insieme di norme che consente di affrontare con più fiducia la situazione bancaria italiana e avvicinare l'uscita dalla crisi"

ansa

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…