Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

C5 PESCARA Vs KAOS FERRARA

Sport

Pescara - Kaos ovvero la prima e la seconda classificata della scorsa stagione, tante suggestioni e ricordi esaltanti, tramutatisi in gloriose pagine di storia del futsal biancazzurro. Il presente, forse non ha in questo momento la stessa capacità attrattiva, ma obbliga entrambe le squadre a ritrovare al più presto la via della vittoria.

 

 


In casa Pescara il pareggio colto in extremis a Rieti vale di più per il morale che per

la classifica. La squadra è in tensione agonistica da agosto, obbligata dal Preliminary

Round, a rientrare in scena prestissimo, dopo aver vinto il campionato. Inevitabile,

giocando ogni tre giorni, dover poi subire qualche alto-basso di concentrazione,

ampiamente pagato sia nel derby, comunque sfortunato, che nei quattro minuti finali del

primo tempo di Rieti. Ricaricare, in questo momento, le pile, dal punto di vista mentale, è

d’obbligo sia per quanto riguarda il campionato che il prossimo appuntamento del Main

Round di Coppa UEFA.

Ipotizzare la formazione pescarese che scenderà in campo domani è fuori dalle

capacità di chi non ha virtù divinatorie. A Colini il solito difficile compito di assegnare le tre

tribune di rito. Nel Kaos mancheranno di sicuro lo squalificato Peric, Duio, in attesa di

tesseramento, e Putano. Appuntamento al PalaRigopiano, alle ore 18.30 di domenica,

arbitri della contesa saranno Carmelo Loddo (Reggio Calabria) e Angelo Galante

(Ancona), coadiuvati al cronometro da Andrea Campi (Ciampino). Diretta streaming, a

cura di Massimo Mucciante, per gli sportivi di Ferrara e quei pochi pescaresi che non

potranno seguire dal vivo l’evento

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…