Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
CULTURA

di Maria Teresa Infante

Pur condannando l’orrore – e non potrebbe essere altrimenti – di quanto di inumano e inconcepibile avvenne dal 1943 al ’45 nelle martoriate città agli estremi confini della nostra penisola, vorrei porre l’attenzione ancora una volta su alcune delle figure femminili, vittime tra le vittime.

Pubblicato in Storia
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…