Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Giulianova/case popolari, via gli abusivi. Lo dice il tribunale

Occupano abusivamente un alloggio popolare. Il Tribunale ne ordina il rilascio accogliendo il ricorso del Comune.



Ancora una volta l'intervento del Comune è stato necessario per ripristinare lo stato di legalità violato da chi aveva occupato abusivamente un alloggio popolare del Comune destinato ai più bisognosi.
Il Tribunale di Teramo, con ordinanza di ieri, 20 febbraio, ha infatti riconosciuto il diritto del Comune a essere reimmesso nel possesso dell'immobile sito in via Migliori  nel quale due persone, prive di ogni titolo, si erano introdotte abusivamente, per poi occuparlo, forzandone la porta d'accesso chiuso da apposito lucchetto e tagliando la catena. Da ciò il ricorso presentato dall'avvocato Michele Del Vecchio dell'Avvocatura civica il 18 ottobre 2016 sul quale si è appunto pronunciato il Tribunale ordinando di rilasciare l'immobile mediante esecuzione assistita dalle forze di polizia nel caso di resistenza allo sgombero.
“Questa amministrazione – dichiara il sindaco Francesco Mastromauro – sta dando, e sin dall'inizio del suo insediamento, segnali forti e precisi a favore della sicurezza pubblica e del rispetto della legalità. Le ordinanze di sgombero nei confronti di quanti occupavano alloggi popolari senza averne idoneo titolo, alcune a carico di persone condannate per reati consumati all'interno degli alloggi stessi sottraendoli quindi a chi ne aveva bisogno, nei quasi otto anni della mia sindacatura hanno superato quota 20. Davvero tante considerando che prima erano una rarità. D'altronde era ed è necessario agire secondo criteri di trasparenza e giustizia sociale, riaffermando appunto la legalità e dando al contempo una risposta ai bisogni delle categorie sociali più deboli che rispettano le leggi e alle quali continueremo sempre a riservare attenzione e tutela”.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…