Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Mar 25, 2017

Abbateggio, sono i cittadini ad aggiustare i danni del maltempo.

A tutti i volontari il Sindaco, il presidente della Provincia Pescara, Antonio ...
Mar 25, 2017

Montesilvano. Non più Voucher, addio Nonno Vigile: da lunedì stop.

De Martinis: “L’abolizione dei voucher ci impone lo stop al prezioso progetto ...
Mar 25, 2017

Casino’ a Campo Imperatore. Il sindaco Cialente e re Faruk stesso sogno?

di Amedeo Esposito Auspicando per i turisti l’ “atmosfera del 1936” del Gran ...
Mar 25, 2017

Monologo in Jazz, Sarabanda postcomunista

Sabato 25 ore 21 e domenica 26 marzo ore 18.00 - Florian Espace Hora Quartet di ...
Mar 25, 2017

Terremoto. Approvato dalla Camera dei Deputati il decreto

Il decreto Terremoto a favore delle popolazioni interessate dagli eventi ...
Mar 25, 2017

Abruzzo/scuola. Trasporto e libri gratis. La proposta degli studenti alla regione

Diritto allo studio, presentata proposta di legge regionale da Collettivo ...
Mar 25, 2017

Tentava di buttarsi giù dal cavalcavia, donna salvata da un passante.

Sfiorata altra tragedia, i Carabinieri, giunti sul posto, sono riusciti a farla ...
Mar 24, 2017

Abruzzo/Sci e Neve. Piano della Tarica, paesaggio da applauso.

di Luciano Pellegrini La Montagna e i suoi Misteri. Il Piano di Tarica è una ...
Mar 24, 2017

Abruzzo, passa il regolamento de “La banca della Terra“. Opportunità di lavoro

Smargiassi, primo firmatario della proposta: “offre un’opportunità di lavoro ed ...
Mar 24, 2017

Beppe Vessicchio e Piero Mazzocchetti fanno crescere voci e pomodori

Il direttore d’orchestra, “tutore artistico” dell’accademia di Piero ...
Mar 22, 2017

Fai, le nozze d'argento delle giornate dedicate ai luoghi della cultura.

In Abruzzo 51 luoghi aperti ecco la lista   Giornate Fai di Primavera, ...
Mar 22, 2017

Teresa De Sio a Sulmona per l’anteprima del tour “Teresa canta Pino”

Sabato 22 aprile – ore 21 - teatro comunale     Teresa De Sio ha scelto ...

di Emanuela Medoro

Dopo la più brutta campagna elettorale di sempre, fatta di reciproci insulti personali, bugie, accuse e controaccuse fra i due candidati in lizza, Donald Trump sta per arrivare alla Casa Bianca spinto da una cieca ondata di rabbia antisistema sostenuta da lui, parte di una ristrettissima aristocrazia del dollaro.

È il 15esimo Paese al mondo per detenzione di armi da fuoco. Eppure la nostra legislazione in materia è fra le più restrittive al mondo.

Incidente stradale, autocisterna per trasporto di gas propano liquido (gpl) esce fuori strada a causa del maltempo e finisce su un lato, a San Valentino A.C. (Pe) strada comunale Troveliano. Dalle 15.30 circa di ieri, intervento concluso oggi alle 05.00 circa.

Interviene l'idraulico per liberare la tubatura ostruita e trova un bimbo

In una nota catena di negozi di scarpe, furto di un paio di scarpe da tennis, a rimetterci la commessa 36enne del luogo che cade a terra per bloccare il ladro

ritirato il talco per bimbi "Organic Baby Powder", rischio infezioni

Multe fino a 323 euro e sospensione patente per chi non è in regola.

I polpi provocano un interesse che va al di là del ruolo che svolgono nel mondo culinario e la sua intelligenza. Gli scienziati messicani stanno indagando sui potenziali benefici di questi molluschi che potrebbero offrire agli esseri umani per esempio nel campo della salute mentale e in particolare nella malattia di Alzheimer.

La saliva del polpo rosso o Maya (Octopus maya), contiene una sostanza responsabile per paralizzare le loro vittime (di solito crostacei, lumache e vongole) e potrebbe avere un effetto sul sistema nervoso centrale degli esseri umani. La scoperta la si deve al ricercatore messicano Sergio Rodriguez Morales, Professore di Chimica Organica e Dipartimento di Farmacia–Scienze del Farmaco, Università degli Studi di Chimica (UNAM) di Sisal nello Yucatan. Vi è un'evidenza scientifica che uno dei componenti della saliva del polipo Maya inibisce la formazione dei beta-amiloide chiamata placca, che impedisce la comunicazione tra i neuroni ed è associata con l'Alzheimer. Questa sostanza funzionerebbe ad evitare lo sviluppo ulteriore di questa placca nei pazienti che hanno già l'Alzheimer. Mentre in coloro che godono di buona salute funge da azione preventiva. Secondo il professore Rodriguez Morales, per ottenere un farmaco dalla saliva di questo mollusco, dovrebbe essere necessari fra i dieci e i 15 anni di ricerca e sperimentazione con animali da laboratorio, per essere certi della sicurezza del farmaco, cioè, che non ha effetti negativi sull'essere umano. La sostanza che potrebbe essere usata contro il morbo di Alzheimer è estratta dalle ghiandole salivari dei polpi, che sono localizzate tra i visceri (che non vengono utilizzati per il consumo), che oggi sono gettati in mare e nei rifiuti domestici, spiega il ricercatore. Così, senza sacrificare il polpo, un anno e mezzo fa, l'Unità di Chimica di Sisal, UNAM, sviluppando questa ricerca ha scoperto che il corpo di un granchio è in grado di sbarazzarsi dell'effetto paralizzante della saliva del polpo, dopo due ore, recuperando pienamente.  Il morbo di Alzheimer è una fatale malattia del cervello che provoca un lento declino delle capacità di memoria, del pensare e di ragionamento.

Lo “Sportello dei Diritti”, associazione che si occupa anche della tutela degli ammalati di tali malattie neurodegenerative, ricorda che circa 47 milioni di persone in tutto il mondo sono affette da demenza senile, ed il morbo di Alzheimer è il tipo più comune. L’inesistenza di una cura, poiché le medicine attuali possono solo temporaneamente alleviare i sintomi, comporta il fatto che non solo chi è colpito dalla malattia ne subisce le conseguenze che lo portano ad un decadimento progressivo sino alla morte, ma anche i propri familiari che devono assisterli. È difficile, quindi stimare, per la loro enormità, i costi sociali che la malattia porta ai sistemi di welfare, ma è ovvio che la scoperta di una cura efficace potrebbe da una parte portare sollievo a milioni di persone nel mondo, ma anche ridurre notevolmente la spesa pubblica sanitaria a livello globale.

Dici parolacce a valanga e non riesci a evitare espressioni volgari? Probabilmente, allora, sei una persona onesta.

L'Italia nell'insieme dello scorso anno è risultata in deflazione.

Nel 2007, la Commissione stessa aveva inoltrato una raccomandazione agli Stati membri per chiedergli di effettuare controlli relativi al furano sui cibi in vendita e in fase di produzione.

Parigi. Un neonato è morto dopo dieci giorni di vita per arresto cardio-respiratorio.

Saldi e di shopping, alcuni consigli per evitare buggerature. Ecco le dritte da Altroconsumo

Si è conclusa pacificamente e, al momento, con nessuna denuncia o fermo, la protesta di un gruppo di richiedenti asilo nel centro prima accoglienza di Cona, in provincia di Venezia, dove ieri a seguito della morte di una ragazza di 25 anni della Costa d'Avorio era scoppiata una rivolta, con mobili e oggetti dati alle fiamme e gli operatori bloccati per ore all'interno del centro.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…