Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Sabato 25 ore 21 e domenica 26 marzo ore 18.00 - Florian Espace Hora Quartet di Irida Gjergji Mero con Irida Gjergji Mero voce e viola Giacomo Salario pianoforte

di Luciano Pellegrini

La Montagna e i suoi Misteri. Il Piano di Tarica è una località che si trova a 1350 metri di altezza, fra i comuni di Lettomanoppello PE e Serramonacesca CH, nel Parco Nazionale della Maiella.

Sabato al Colonna la presentazione del libro Rigopiano la terra e la neve, edito da Tabuila Fati. Di Iacovo: “Una cordata di scrittori per tramandare il ricordo delle vittime”

Sabato 25 marzo, ore 17: Pescara, sede Italia Nostra: incontro con Lucilla Sergiacomo, storica della letteratura italiana. che commenta la figura di Celestino V ne “L’avventura di un povero cristiano” di Ignazio Silone.

A quasi 50 anni dalla sua pubblicazione, questo rappresenta un libro chiave per comprendere l’ideologia e l’etica di Silone. Lo scrittore di Pescina sceglie come suo personaggio ideale l’eremita del Morrone Pietro Angelerio, eletto papa nel 1294 con il nome di Celestino V e famoso per aver abdicato pochi mesi dopo, e lo rende protagonista dell’eterno conflitto tra l’uomo libero e il potere.

Per Silone, Celestino è il simbolo di un cristianesimo umile e vicino ai poveri, al quale Papa Francesco invita ancora oggi a tornare. Letture di Luigia Tamburro e Simone Papponetti, allievi dell’Atelier Espace Teatro Florian– Pescara

 

Il direttore d’orchestra, “tutore artistico” dell’accademia di Piero Mazzocchetti, sabato e domenica in Abruzzo

Domani, venerdì 24 marzo alle ore 18 al via la mostra “Ceremony for Sciolè, all' Aurum di Pescara.

Venerdi il 24 marzo 2017 giornata mondiale del diritto alla verità su gravi violazioni dei diritti umani e alla dignità delle vittime

Il comico Paolo Ruffini, insieme agli attori disabili della compagnia teatrale livornese Mayor Von Frinzius, ha dedicato al pubblico pescarese con “Un grande abbraccio”, lo spettacolo organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali, al teatro Massimo, in occasione della Giornata mondiale della Sindrome di Down.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…