Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
un fatto veramente inquietante   E' accaduto oggi, a Città Sant'Angelo, PE, verso le 18.30. Entrano in una casa
0
L’OdN di Teramo e Pescara ha una nuova guida Andrea Ambrosini è il nuovo presidente dell'Ordine dei Notai dei
0
E’ allarme siccità in Abruzzo con particolare riferimento alla provincia di Teramo, dove la disponibilità idrica sta
0
Presentato il programma del Carnevale Giuliese. Dopo vent’anni torna l’appuntamento con i carri allegorici e la
0
Martedì 25 febbraio il tradizionale Corteo per le vie del centro storico. Incendio del Fantoccio.   Sfilata di
0
"Salvini viene a Chieti due volte, nel giro di sessanta giorni, e dice: ci metto la faccia. Io e chi con me amministra
80 euro ai pensionati, Cia Chieti Pescara plaude all’annuncio

Il presidente Anp Cia Chieti Pescara, Valterio Paolucci: “La provincia di Chieti è quella che in Italia ha raccolto più firme a sostegno della petizione Cia per l’aumento delle pensioni”

L’associazione pensionati Cia Chieti Pescara, presieduta da Valterio Paolucci, plaude alle dichiarazioni del premier Matteo Renzi sulla possibilità di estendere il bonus anche ai pensionati con redditi inferiori al trattamento minimo. L’obiettivo degli 80 euro per i pensionati era al primo punto sulla petizione per alzare le pensioni lanciata dalla Confederazione italiana agricoltori e che ha visto nella raccolta firme della provincia teatina l’impegno maggiore rispetto a tutte le altre province italiane. La petizione ha raggiunto oltre 100 mila firme, 10.500 delle quali sono arrivate dalla provincia teatina.

“Ci siamo spesi molti per ottenere questo risultato”, riferisce Paolucci, “le ben 10.500 firme raccolte sono un risultato importante, di cui andiamo molto fieri. La condizione in cui vive la categoria dei pensionati sono sempre più preoccupanti: abbiamo dati che parlano di ben 8 milioni di pensionati che in Italia vivono in semi povertà, con assegni mensili sotto i mille euro e 2.2 milioni addirittura sotto i 500 euro"

"La speranza”, conclude il presidente Paolucci, “è ora che il governo proceda sulla strada annunciata, per venire incontro alla categoria dei pensionati i quali, è bene ricordarlo, hanno finora garantito, in larga misura, la tenuta sociale delle famiglie italiane, nonostante l’impoverimento delle pensioni e i disagi socio-assistenziali”.

Ultima modifica il Lunedì, 11 Aprile 2016 10:50
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…