Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
Buone nuove dall’ANCI sul bando delle periferie, la mobilitazione dei Comuni e dei parlamentari abruzzesi e non solo
0
Ricostruzione, declassati i Presidenti di Regione.    L'Aquila - Con una nota congiunta il Presidente vicario
0
Si è svolto l’11 ottobre scorso un importante incontro presso il Comune di Fossacesia con al centro la gestione degli
0
"Indispensabile per i giovani"   “La biblioteca pubblica di Penne continua a restare chiusa da oltre 2 anni,
0
Pescara. Nella seduta di ieri 16 ottobre l'esecutivo regionale ha deliberato il definitivo via libera al "Polo
0
“Vivere Pianella” "Due pesi, due misure: mentre il sindaco impone il saluto gerarchico, un suo assessore scivola su
Abruzzo. Annunciati i lavori della Cartiera di Pianella.

La viabilità della regione e della provincia di Pescara, dopo la revisione delle reti stradali, oggetto di riclassificazione di strade ex statali e provinciali, subisce il trasferimento delle competenze dalle Province all’Anas, partono i lavori su alcune strade per effetto di due recenti provvedimenti  resi possibili dalla giunta regionale . Così si apprende da un comunicato.

 

Alanno – Scafa. Un’opera che attende di essere completata da oltre 20 anni, vedrà finalmente la luce: la bretella Alanno - Zona Industriale.  La Regione Abruzzo (Deliberazione di Giunta Regionale n. 418 del 28.07.2017) ha assegnato 1 milione e 600 mila euro, provenienti dal programma del Masterplan Abruzzo “Patti per il Sud”, alla Provincia di Pescara per l’esecuzione dell’intervento di riqualificazione e ristrutturazione dell’arteria stradale a servizio di questo comprensorio produttivo.  

Inoltre, sempre la Giunta Regionale, su proposta del presidente Luciano D'Alfonso, ha destinato 500 mila euro, provenienti dal programma del Masterplan Abruzzo “Patti per il Sud”, alla Provincia di Pescara, definito “soggetto attuatore”, per il superamento delle criticità presenti sulla provinciale n.44, conosciuta come strada della Bonifica, tra Villareia di Cepagatti e Scafa, passando per Alanno Scalo e Rosciano e la strada provinciale n. 20 Pianella – Cartiera. La strada della Bonifica, a causa del dissesto diffuso,  dopo il periodo invernale, era stata preclusa ai ciclisti, pur essendo una valida e comoda alternativa alla Tiburtina, e dunque per questo molto frequentata dai cicloamatori che sempre più numerosi percorrono le strade provinciali. La Deliberazione di Giunta Regionale n. 418 del 28.07.2017 consentirà alla Provincia di intervenire sul sistema viario dei territori in questione per ripristinarne il servizio a veicoli, pedoni e ciclisti.  

“Un grande ringraziamento alla Regione Abruzzo e al Presidente D’Alfonso – dichiara il Presidente Antonio Di Marco - per il sostegno a queste opere di risistemazione della rete viaria e ciclopedonale della Val Pescara. Ci attiveremo prontamente per realizzare i lavori in tempi rapidi e riconsegnare le due strade provinciali ai cittadini e realizzare la bretella di Alanno. Ringrazio tutta la Giunta Regionale anche per aver pianificato questi interventi così importanti per cittadini e imprese del territorio”.

 453km di strade saranno manutentate

Il Sottosegretario Regionale Mazzocca: "Ventidue strade provinciali tornano allo Stato sotto la gestione dall'Anas Spa per garantire la manutenzione del sistema viario, al momento ridotta ai minimi termini".

"L'Anas - spiega il Sottosegretario Regionale Mazzocca sulla sua pagina social dopo la conferenza stampa tenuta accanto al Governatore D'Alfonso - per le manutenzioni stradali dispone e investe qualcosa come un miliardo e mezzo all'anno".

Dopo circa due anni d'intenso lavoro, quindi, oltre 450 km di strade provinciali torneranno di competenza statale e gestite dall'Anas Spa, così divise nelle tre province abruzzesi: 186,917 km (L'Aquila), 169,964 km (Chieti) e 96 km (Pescara). Fra queste ultime la SS n. 487 487 "Di Caramanico Terme" (dall'innesto con la SS n. 5, località Scafa, all'innesto con la SS n. 17, località Sulmona) e la SS n. 539 "Di Manoppello" (dall'innesto con la SS n. 5 all'innesto con la SS n. 263) Di seguito tutte le strade interessate: SS n.5 quater/Dir "Del Castello di Tagliacozzo" (dall'innesto con la SS n. 5 quater al casello di Tagliacozzo dell'A24); SS n. 16bis "Adriatica" (da innesto con la Ss n. 151, località Cappelle sul Tavo, a innesto con la SS n. 16, località Montesilvano Marina); SS n. 17Bis "Della Funivia del Gran Sasso e di Campo Imperatore" (Stazione dell'Aquila allo svincolo di Assergi con l'A24); SS n. 17 Ter "Dell'Appennino Abruzzese" (dall'innesto con la SS n. 17, località Bazzano, all'innesto con la ex SS n. 17 Bis presso Santa Veronica); SS n. 80 Dir "Del Gran Sasso d'Italia" (dall'innesto con la SS 80, località ponte Cermone, all'innesto con la SS n.17, in località bivio per Scoppito); SS n. 83 "Marsicana" (da SS n. 5, località Cerchio, alla SS n. 17, località Ponte Zittola); SS n. 84 "Frentana" (da innesto con la SS n. 17, località Roccaraso, all'innesto con la SS n. 81, località Casoli, e dall'innesto con la SS n. 5, località Selva di Altino, a innesto con la SS n. 16, località San Vito); SS n. 151 "Della Valle del Tavo" (dall'innesto con la SS n. 81, località Penne, all'innesto con la SS n. 16Bis, località Cappelle sul Tavo); SS n. 263 "Di Val Foro e di Bocca di Valle" (dall'innesto con la SS n. 16, località Francavilla, all'innesto con la SS n. 539, località Torre di Colle); SS n. 487 "Di Caramanico Terme" (dall'innesto con la SS n. 5, località Scafa, all'innesto con la SS n. 17, località Sulmona); SS n. 539 "Di Manoppello" (dall'innesto con la SS n. 5 all'innesto con la SS n. 263); SS n. 578 "Salto Cicolana" (dal confine con la Regione Lazio all'innesto con la SS n. 5, località Cappelle dei Marsi); SS n. 584 "Di Lucoli" (dall'innesto con la SS n. 17, località Ponte di Peschio, all'innesto con la SS n. 696, località La Crocetta); SS n. 614 "Della Maielletta (dall'innesto con la SS n. 539 al rifugio Pomilio, passando per l'innesto con la SP n. 60 e per l'innesto con la SP 64); SS n. 649 "Di Fondo Valle Alento" (dalla SS n. 16, località Francavilla al Mare, allo svincolo di Bucchianico con la SS n. 81); SS n. 649 Dir "Di Fondo Valle Alento" (dallo svincolo con la SS n. 649, località Chieti, all'innesto con la SS n. 81, località Chieti); SS n. 656 "Val Pescara-Chieti" (dallo svincolo con l'autostrada A14, presso il casello di Pescara Centro, all'innesto con la SS n. 649 Dir, località Chieti); SS 656 Dir "Val Pescara-Chieti" (dallo svincolo con l'autostrada A 25, località Villareia, allo svincolo con la SS n. 656, località Chieti); SP n. 4 "Della Molinella" (dal km 0 al km 3,680); SP n. 58 "Manoppello-Lettomanoppello" (dall'innesto SP n. 60 all'innesto con la SS n. 539); SP n.60 "Pianapuccia-Passolanciano".

Ultima modifica il Sabato, 05 Agosto 2017 21:02
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…