Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
Continua a macinare kilometri la macchina lavorativa della Provincia di Pescara. Si legge in una nota del Comune di
0
Mancano tempo e denaro, lavori già progettati. "Italia Nostra e l’Archeoclub fanno appello al Sindaco, alla Giunta ed a
0
 Sono stati portati a termine i lavori di manutenzione straordinaria effettuati su alcune arterie comunali dell’ente
0
 La campagna di controlli gratuiti organizzata da “Nonno Ascoltami! Udito Italia Onlus”, in collaborazione con gli
0
di Goffredo Palmerini Il ringraziamento della famiglia alle testimonianze d’affetto dopo la sua scomparsa La
0
Ora rischia fino a 5 anni di reclusione.   Due coetanei del chietino si conoscevano da tempo, frequentavano gli
Abruzzo/Carceri: carenza di personale e di sovraffollamento, a rischio sicurezza

Questa mattina i deputati Fabio Berardini e Valentina Corneli hanno incontrato il Provveditore del Lazio, Abruzzo e Molise Dott.ssa Cinzia Calandrino al fine di testimoniare la grave problematica relativa alla carenza di personale e di sovraffollamento degli istituti penitenziari abruzzesi.

In particolare è stato riferito al Provveditore anche sul carcere di Castrogno recentemente visitato il quale "necessita di interventi immediati sull’organico della polizia penitenziaria che, anche a causa dei pensionamenti che saranno posti in essere a fine anno, rischia di compromettere la sicurezza dell’intero Istituto".

“Ringrazio la Dottoressa Calandrino per la disponibilità che ha mostrato nell’incontro di oggi. Dopo avere esposto le problematiche ci ha assicurato la massima attenzione per il territorio abruzzese anche attraverso delle iniziative lavorative rivolte ai detenuti da poter insediare all’interno del carcere di Castrogno” – dichiara il Deputato Fabio Berardini.

“Il grande sovraffollamento e la difficile gestione di detenuti psichiatrici sono temi da affrontare con la massima celerità. Noi continueremo a porre la massima attenzione a queste problematiche ed a lavorare in sinergia con gli uffici per trovare le giuste soluzioni nell’interesse della collettività” – conclude il Deputato pentastellato.

I deputati hanno richiesto al Provveditore una relazione dettagliata riguardante tutta la situazione degli istituti amministrati al fine di poter intervenire al più presto con gli strumenti a disposizione visto che, attualmente, il Ministero della Giustizia è vincolato agli stanziamenti di spesa previsti dalla legge finanziaria approvata dal Governo precedente. "Pertanto si lavorerà alacremente per liberare risorse ed intervenire in maniera sostanziale per migliorare tutto il sistema penitenziario".

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…