Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
con l’associazione Mede@ Cepagatti. La scorsa mattina, nella Sala Consiliare del Comune di Cepagatti, alla
0
 Confindustria Abruzzo sollecita azione di messa in sicurezza che possa scongiurare chiusura prevista tra un mese.
0
L'elenco delle azioni di questi 5 anni.   Si chiude con un bilancio a 360 gradi l’operato dell’Amministrazione
0
ospiterà Ragioneria Generale dello Stato, l’Ispettorato territoriale del lavoro di Chieti, la sala operativa della
0
 Sì della Giunta al rilascio di certificati online. L’assessore Di Carlo: “Anche Pescara rilascerà certificati
0
Escursioni, passeggiate turistiche, laboratori esperienziali, degustazioni, presentazione di libri e iniziative dal
Abruzzo/Carceri: carenza di personale e di sovraffollamento, a rischio sicurezza

Questa mattina i deputati Fabio Berardini e Valentina Corneli hanno incontrato il Provveditore del Lazio, Abruzzo e Molise Dott.ssa Cinzia Calandrino al fine di testimoniare la grave problematica relativa alla carenza di personale e di sovraffollamento degli istituti penitenziari abruzzesi.

In particolare è stato riferito al Provveditore anche sul carcere di Castrogno recentemente visitato il quale "necessita di interventi immediati sull’organico della polizia penitenziaria che, anche a causa dei pensionamenti che saranno posti in essere a fine anno, rischia di compromettere la sicurezza dell’intero Istituto".

“Ringrazio la Dottoressa Calandrino per la disponibilità che ha mostrato nell’incontro di oggi. Dopo avere esposto le problematiche ci ha assicurato la massima attenzione per il territorio abruzzese anche attraverso delle iniziative lavorative rivolte ai detenuti da poter insediare all’interno del carcere di Castrogno” – dichiara il Deputato Fabio Berardini.

“Il grande sovraffollamento e la difficile gestione di detenuti psichiatrici sono temi da affrontare con la massima celerità. Noi continueremo a porre la massima attenzione a queste problematiche ed a lavorare in sinergia con gli uffici per trovare le giuste soluzioni nell’interesse della collettività” – conclude il Deputato pentastellato.

I deputati hanno richiesto al Provveditore una relazione dettagliata riguardante tutta la situazione degli istituti amministrati al fine di poter intervenire al più presto con gli strumenti a disposizione visto che, attualmente, il Ministero della Giustizia è vincolato agli stanziamenti di spesa previsti dalla legge finanziaria approvata dal Governo precedente. "Pertanto si lavorerà alacremente per liberare risorse ed intervenire in maniera sostanziale per migliorare tutto il sistema penitenziario".

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…