Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
Giunta approva, la delibera aumenta dal 10 al 60% le anticipazioni finanziamenti alle Province   "Un
0
 Pagano: "esclusi forzisti da governo città"   Il sindaco Pierluigi Biondi, dimesso qualche giorno fa, le
0
 Disegno di Legge per garantire la tratta Giulianova-Teramo-L’Aquila-Roma come trasporto pubblico locale Una
0
Il Blocco Studentesco denuncia la pessima condizione delle scalette in Piazzale Pietrosa a Lanciano: “pericolose e
0
Più che raddoppiate le presenze nei 66 luoghi in 19 località abruzzesi   La 27esima edizione delle Giornate FAI
0
 Anche per quest’anno Giulianova potrà fregiarsi della Bandiera Verde, la certificazione delle migliori spiagge a
Abruzzo/elezioni, Marsilio: "Rigopiano monito per programmare il futuro"

 "Sono vicino a Feniello", il padre di una delle vittime condannato a una pena pecuniaria per aver travalicato area off limits della tragedia.

 Altri articoli su Abruzzo elezioni

M5s presenta candidati di Sara Marcozzi

Tragedia di Rigopiano, 18 gennaio 2017. "In questi giorni stiamo seguendo le cronache del processo teso ad accertare eventuali responsabilità e a capire se si poteva evitare la morte di tante persone a causa della catastrofe. È di queste ore la notizia della condanna pecuniaria nei confronti del padre di una delle vittime, colpevole di aver violato l'area off limits, che era stata tracciata dagli investigatori dopo la slavina”.

A dirlo è il candidato Presidente del centrodestra alla Regione Abruzzo, Marco Marsilio, che aggiunge: “Non possiamo e non dobbiamo dimenticare le vittime di Rigopiano, perché proprio la memoria ci aiuta a tracciare le linee dell’agire futuro. Rigopiano per l’Abruzzo rappresenta una ferita dolorosa, ancora aperta. La giustizia farà il suo corso, ma la classe politica deve essere in grado di programmare e progettare tutte quelle iniziative, quelle precauzioni, declinare ogni azione volta alla prevenzione, affinché non si debba mai più intervenire in emergenza e con l’angoscia delle vite spezzate. La neve in Abruzzo - continua il candidato del centrodestra - deve essere motivo di attrattiva per il tempo libero, il turismo, per la crescita economia del territorio, non per scrivere pagine drammatiche come quella che si è consumata a Rigopiano. Non entro nel merito della condanna, ma credo doveroso testimoniare la mia vicinanza di uomo e di padre al Signor Feniello, al suo incommensurabile dolore. Per il centrodestra – conclude Marsilio - uno dei punti nodali del programma per la Regione Abruzzo, è quello di attuare interventi importanti in tema di sicurezza di ambiti territoriali e di strutture, di concerto con la protezione civile, le province e i comuni”.

"La comunicazione di questa testata informa nel rispetto delle regole della legge sulla par condicio, dando voce ad ogni partito"

Ultima modifica il Mercoledì, 09 Gennaio 2019 16:56
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…