Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
con l’associazione Mede@ Cepagatti. La scorsa mattina, nella Sala Consiliare del Comune di Cepagatti, alla
0
 Confindustria Abruzzo sollecita azione di messa in sicurezza che possa scongiurare chiusura prevista tra un mese.
0
L'elenco delle azioni di questi 5 anni.   Si chiude con un bilancio a 360 gradi l’operato dell’Amministrazione
0
ospiterà Ragioneria Generale dello Stato, l’Ispettorato territoriale del lavoro di Chieti, la sala operativa della
0
 Sì della Giunta al rilascio di certificati online. L’assessore Di Carlo: “Anche Pescara rilascerà certificati
0
Escursioni, passeggiate turistiche, laboratori esperienziali, degustazioni, presentazione di libri e iniziative dal
Abruzzo/elezioni. Rapino PD: "dal risultato di oggi dobbiamo ripartire.

 “Il risultato delle elezioni che si sono svolte ieri dimostra che schierando donne e uomini validi le forze di centrosinistra riescono a parlare ai cittadini e ad avere la loro fiducia”.

 

 

Con queste parole il segretario regionale Pd Abruzzo Marco Rapino commenta il risultato elettorale delle amministrative appena concluse.

“Dopo il 4 marzo 2018 il PD ha aperto una profonda fase di riflessione che è tutt’ora in corso. Lungi da noi voler sminuire la sconfitta elettorale a livello nazionale, ma è dal risultato di oggi che possiamo e dobbiamo ripartire. In Abruzzo il Pd vince nelle città di Alba Adriatica e Loreto Aprutino e va al ballottaggio a Teramo e a Silvi. In provincia di Pescara abbiamo riconfermato tutti i Comuni che amministravamo. La vera sfida è e continua ad essere con il centrodestra, che però si presenta sempre più a trazione leghista, con uno spirito molto lontano dai valori che hanno fondato la nostra nazione. Il Movimento 5 stelle è il grande sconfitto di questa tornata elettorale: solo tre mesi fa aveva raccolto in Abruzzo oltre il 40 per cento dei consensi e oggi le urne li vedono totalmente sconfitti. Facciamo appello agli elettori dei 5 stelle, alle molte persone di sinistra che, anche per alcuni nostri errori, hanno votato dirigenti dei 5 stelle. Questi dirigenti hanno consegnato il loro voto nelle mani di una estrema destra xenofoba e razzista. A tutti quei cittadini che credono ancora nei valori della sinistra va il mio appello, di tornare nel Pd e ricostruire con noi un grande partito inclusivo, progressista e liberale. Non possiamo consegnare le nostre città nelle mani dei leghisti.”

Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…