Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
di Goffredo Palmerini Scompare a 92 anni a L’Aquila il medico, il poeta, il pittore, l’alpinista, l’umanista  
0
i prodotti sono risultati di "ottima fattura" dopo le analisi   Al mercato settimanale che si svolge il lunedì
0
alla stessa ora si uniranno tutte le piazze d'Italia che aderiscono in una sola fiaccolata.   Sabato 25 gennaio
0
Sala Polifunzionale del Centro Socio Culturale di via Dei Pioppi Dopo anni di attesa rilasciata l’agibilità per lo
0
Nelle udienze di separazione spesso si arriva persino a violare la legge pur di farla pagare all’ex coniuge.  
0
cittadini cinesi traditi dall'impianto di condizionamento, sempre acceso, che diffondeva la fragranza tipica della
Abruzzo. La rivoluzione dei M5S. Comunicazione Ente-Cittadino, arriva IR-Pec

La Pubblica Amministrazione punta al digitale: arriva la proposta di legge M5S che rivoluzionerebbe la comunicazione tra Ente e cittadino. Pettinari: “Grande risparmio economico e snellimento della burocrazia”

L’IR-Pec: un elenco pubblico degli indirizzi di posta elettronica realizzato dalla Regione Abruzzo in collaborazione con i Comuni del territorio ed è incardinato in una infrastruttura tecnologica e di sicurezza, conforme alle prescrizioni del CAD e del SPC, che rende disponibili gli indirizzi PEC tramite il portale della Regione Abruzzo in maniera libera e senza costi. Presentata questa mattina in conferenza stampa dal primo firmatario Domenico Pettinari e dal Capogruppo M5S Pietro Smargiassi come una vera e propria rivoluzione digitale della pubblica amministrazione, che parte dall’istituzione dell’indirizzario regionale delle poste certificate di Enti, aziende, professionisti e liberi cittadini.”Lo scopo è quello di ottenere un sostanziale risparmio economico e uno snellimento delle pratiche burocratiche.”

L'IR-PEC, così come proposto dal M5S, è composto da quattro sezioni, una dedicata agli indirizzi PEC delle Pubbliche Amministrazioni; una dedicata agli indirizzi PEC delle varie organizzazioni; una dedicata agli indirizzi PEC delle imprese; una dedicata agli indirizzi PEC dei professionisti e una dedicata agli indirizzi PEC dei cittadini.

“La novità più importante introdotta con questa proposta di legge” commenta Domenico Pettinari “è quella di estendere gli indirizzi di posta elettronica certificata a tutti i cittadini maggiorenni residenti nel territorio della Regione Abruzzo con l'obiettivo di orientare il cittadino a sostituire la tradizionale cassetta postale fisica con la casella postale elettronica, così da superare la comunicazione in forma cartacea, sostituendola con la più innovativa ed efficace comunicazione elettronica”.

Una rivoluzione digitale della pubblica amministrazione, che tenderebbe a superare definitivamente le problematiche connesse alla tradizionale comunicazione cartacea, per un risparmio considerevole in termini di costi connessi alla comunicazione sostenuti dagli enti pubblici.

Ultima modifica il Venerdì, 22 Aprile 2016 18:01
Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…