Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
 " I segreti dei depositi e dei fondi posseduti all'Archivio di Stato di Pescara"   Svelati questa mattina
0
per il restauro e la valorizzazione.   Pescara, 20 set. L'assessore al Turismo Mauro Febbo, questa mattina, a
0
Costantini contro la parola 'fattibilità': "per implementare il processo di fusione, correggere comunicato fuorviante"
0
Con il parere favorevole arrivato, nei giorni scorsi, dalla Commissione Via regionale, potrebbero partire a breve le
0
Ha visto impegnati 30 militari dell’Arma, tra cui un’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Chieti, personale del
0
oggi riunione straordinaria per piano triennale personale Chieti e decadenza Mancini   Pescara, 19 settembre
Abruzzo, Ricostruzione post sisma. Mazzocca: “Rimborsati ai Comuni oltre 700mila euro”

L’Ufficio Speciale per la Ricostruzione post sisma 2016/2017 ha rimborsato ai Comuni del cratere oltre 700.000 euro per le maggiori spese dovute al personale.

Lo ha annunciato il Sottosegretario Regionale Mario Mazzocca, Sovrintendente all’Ufficio Speciale per la Ricostruzione (USR).

Con nota del 13 luglio il Direttore dell’Ufficio Speciale Ricostruzione, Marcello D’Alberto, ha reso noto ai Comuni interessati di aver provveduto al rimborso per le maggiori spese che i Comuni stessi hanno sostenuto nel 2017 per l’assunzione di personale ai sensi del decreto legge 189/2016. Nella stessa nota, l’Ufficio Speciale ha comunicato le procedure per la rendicontazione delle spese relative primo semestre del 2018.

L’ammontare dei rimborsi fino ad oggi erogati è pari a 734.631,79 euro che i Comuni hanno già in cassa dallo scorso 16 luglio.

“Da quando ho ricevuto la delega all’Ufficio Speciale per la Ricostruzione – commenta Mazzocca – abbiamo tempestivamente affrontato di petto queste ed altre situazioni. Comuni e Province non potranno che beneficiare della rapidità con la quale le somme anticipate vengono rimborsate. Per l’anno in corso, l’USR sarà in grado di procedere in tempi rapidissimi ai rimborsi dovuti: ciò avverrà non appena Comuni e Province, che in questi mesi hanno lavorato alacremente in tal direzione, avranno inviato i rendiconti relativi alle spese sostenute nel primo semestre”.

Nella tabella sono riportati gli importi trasferiti a ciascun Comune:

Comune Importo erogato

Comune di Barete 23.811,93

Comune di Cagnano Amiterno 15.749,20

Comune di Campli 59.637,68

Comune di Campotosto 35.694,86

Comune di Capitignano 48.090,82

Comune di Castel Castagna 24.237,80

Comune di Castelli 12.324,30

Comune di Civitella del Tronto 36.120,65

Comune di Colledara 21.133,53

Comune di Cortino 60.461,83

Comune di Crognaleto 58.410,49

Comune di Fano Adriano 15.472,11 Comune di Farindola 21.799,76

Comune di Isola del Gran Sasso d’Italia 20.625,96 Comune di Montereale 38.501,80

Comune di Montorio al Vomano 35.555,22

Comune di Pietracamela 8.761,95

Comune di Pizzoli 19.799,84

Comune di Rocca Santa Maria 41.939,31

Comune di Teramo 1.351,02

Comune di Torricella Sicura 65.534,28

Comune di Tossicia 36.090,94

Comune di Valle Castellana 23.526,51

Totale 724.631,79

 

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…