Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
 prima edizione del Concorso Fotografico “La Bella Silvi”.   Questa mattina, presso la Libreria Rio Bo di Silvi
0
 "non risolvono i problemi della convivenza tra lupo ed attività produttive, come dimostrano le esperienze negative
0
 Il Sindaco Marinucci, “Soddisfatto” Reso più agevole l'accesso agli esercizi commerciali nel periodo
0
 Un uomo schietto, un politico appassionato. Il dottor Giorgio D’Amico è morto improvvisamente per cause naturali
0
San Giovanni teatino, Domenica 17 dicembre SGT Sport organizza il saggio di nuoto piscina e un'originale festa con
0
 Ecco il programma dell'Amministrazione Comunale con le Associazioni locali   Un calendario ricco e di qualità
Città Sant'Angelo. Insigniti i nuovi “ambasciatori d'Abruzzo nel mondo”

 estratto dall'articolo di Goffredo Palmerini

Premiati Luigi Savina, Antonio J.C. Di Monte, Gianfranco Mazzoni, Franco Ricci, Roberto Fatigati

 

Città Sant’Angelo, uno dei Borghi più belli d’Italia, nel giardino delle Clarisse Gino Milano coordina la serata spiega “la legge regionale n. 4 del 21 febbraio 2011 ha voluto dichiarare il 5 agosto “Giornata degli Abruzzesi nel mondo”, a ricordo annuale dell’emigrazione regionale e al fine di rafforzare l’identità degli abruzzesi nel mondo e rinsaldare i rapporti con la terra di origine.

Il Consiglio regionale dal 2014 ha inteso radicare sui territori della Regione la ricorrenza dell’evento. Per questa edizione 2017 ha scelto la provincia di Pescara e il prestigioso Giardino delle Clarisse in Città Sant’Angelo, per lo svolgimento della cerimonia. In tal senso il Presidente Di Pangrazio completa, quest’anno, il programma itinerante nelle singole province d’Abruzzo, dopo Sulmona (2014), Civitella del Tronto (2015) e Fossacesia (2016)”.

Assente il sindaco di Città Sant’Angelo Gabriele Florindi, colpito da un lutto familiare, è la Consigliera comunale Patrizia Longoverde, delegata alle Politiche Sociali, a portare il saluto della Municipalità. Il Presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Di Pangrazio apre quindi la manifestazione.

Un minuto di silenzio e d’intensa commozione fa memoria della tragedia di 61 anni fa nella miniera di Bois du Cazier, in quella terribile mattina quando scoppiò l’inferno e vi perirono 262 minatori, 136 erano italiani e tra essi ben 60 abruzzesi.

Le Personalità insignite del riconoscimento di “Ambasciatore d’Abruzzo nel mondo”: primo a ricevere l’artistica Targa di bronzo con l’effigie del Guerriero di Capestrano, dalle mani del Presidente Di Pangrazio, è Luigi Savina, Vice Capo vicario della Polizia di Stato. Vengono insigniti Antonio Juan Carlos Di Monte, Agente Consolare Onorario d’Italia in San Francisco (Argentina), Gianfranco Mazzoni, giornalista e telecronista Rai, Franco Ricci, Presidente Emerito dell’American Association for Italian Studies (AAIS), l’associazione dei professori di italianistica delle Università delle Americhe. Roberto Fatigati, Generale, Presidente dell’Associazione Abruzzesi e Molisani in Friuli Venezia Giulia.

Consegna la Targa di Ambasciatore d’Abruzzo al Gen. Fatigati il Consigliere regionale Lorenzo Berardinetti, componente del CRAM. Riconoscimento Speciale per la promozione dell’immagine dell’Abruzzo. Insigniti sono il Prof. Santino Eugenio Di Berardino e l’attore e regista Corrado Oddi. Santino Eugenio Di Berardino, nato a Pescara nel 1950, è professore all’Università di Lisbona, nel Dipartimento di Ingegneria Geografica, Geofisica e Energia.

Letto 385 volte
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…