Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
Il consigliere regionale 5 stelle sollecita il riordino: "aspetta da anni di essere attuato"   "Per
0
 Con l’accensione dell’albero di Natale più grande d’Abruzzo, quest’anno avvenuta a cura dei bambini del reparto di
0
Verì bacchetta Imprudente, Ermesino: "100 euro a uscita per la caccia è un pò troppo". L'associazione venatoria
0
Atri partecipa a bando per realizzare parco giochi inclusivo   ATRI. Anche il Comune di Atri partecipa al bando
0
Un progetto di sviluppo che abbia come cardini la mobilità intermodale, una crescita economica della città che sappia
0
 La struttura di via Tavo è pronta per ospitare i laboratori del progetto contro la povertà educativa   Stanze
Giuseppe Del Zoppo eletto presidente della Fondazione Mauriziana

Si è tenuta a Pescocostanzo l’assemblea annuale dei soci della “Fondazione Mauriziana” nella sede del sodalizio, per il consuntivo delle attività svolte e il rinnovo delle cariche sociali.

Dopo la relazione del presidente uscente Francesco Donatelli che ha visto chiuso in attivo il bilancio inerente al biennio sociale 2017 – 2018, si è passati alle operazioni di voto per il rinnovo del consiglio direttivo per il prossimo biennio. Lo spoglio delle schede ha visto eletti: presidente Giuseppe Del Zoppo, vice presidente Mauro Di Giovanni, segretario generale Emidio Cialente, consiglieri Maria Elena Cialente e Gabriele Cialente. Per acclamazione è stato confermato presidente onorario Sergio Paolo Sciullo della Rocca decorato Medaglia d’Oro Mauriziana del Corpo degli Alpini. Il neo presidente Del Zoppo, nel suo breve intervento di saluto ai soci, ha tenuto a ringraziare in modo particolare il presidente uscente definendolo il migliore presidente della Fondazione per avere condotto in prima persona sia le attività storico commemorative e sia per avere curato scrupolosamente la manutenzione ordinaria del Sacrario Nazionale Mauriziano d’Italia. Ha poi ringraziato il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta per il sostegno morale fornito alla vita del Sacrario Mauriziano che il prossimo anno vedrà un maggiore incremento di attività da parte di tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma e più attività culturali inerenti alla spiritualità mauriziana che saranno promosse a L’Aquila città capoluogo d’Abruzzo, in più città italiane e in Svizzera presso l’Abbazia di San Maurizio d’Agauno sede mondiale mauriziana dal 515. Un vin d’Honneur ha suggellato l’insediamento del nuovo consiglio direttivo.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…