Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
Il presidente onorario dell’Accademia della Crusca è stato relatore di un incontro di formazione rivolto ai docenti
0
Riserva dannunziana di Pescara: bici e carrozzine elettriche per i diversamente abili messe a disposizione
0
E' stata ferma per oltre un anno, inutilizzata e ancora con i sigilli di fabbrica, una della 4 ambulanze donate dai
0
Al via il calendario degli eventi natalizi. Si parte domenica 8 dicembre con Il Magico Mondo di Natale e le Christma
0
Lunedì 9 Dicembre alle ore 16.00 nella sala del consiglio comunale di Pescara, verrà consegnata alle 30 attività scelte
0
 Saperi architettura e guerra tra ‘400 e ’500 dalla ‘città ideale’ alle invenzioni del genio - dal 7 dicembre 2019 al 6
Incontro PD-M5S per parlare dell'Abruzzo

Il sottosegretario Castaldi incontra il PD Abruzzo. I temi affrontati

 

Si è tenuto sabato un incontro del coordinamento politico del PD Abruzzo (composto dagli eletti a livello nazionale e regionale, da alcuni Sindaci e dai dirigenti delle strutture territoriali e tematiche) con il Sottosegretario Sen. Gianluca Castaldi.

L'incontro si è tenuto nella sede del circolo Pd "Giuseppe di Vittorio" a Pescara, circolo guidato dal trentenne Antonio Caroselli, ed è stato esclusivamente dedicato alle problematiche dell'Abruzzo in rapporto con l'attività di governo nazionale. La delega ai rapporti con il Parlamento in capo al Sen. Castaldi, ha consentito una discussione a 360° su molti fronti aperti che riguardano il territorio regionale.

"Voglio ringraziare il sottosegretario Castaldi della sua disponibilità al lungo incontro e al proficuo confronto - dichiara il Segretario Regionale del PD Michele Fina - che ci ha consentito di conoscere da parte sua lo stato dell'arte di molti provvedimenti ed illustrargli le priorità sulle quali il nostro partito è impegnato. Ci sono alcune urgenze per le quali abbiamo un comune impegno: il cosiddetto decreto sisma; le tariffe autostradali e gli investimenti sulle infrastrutture della nostra regione; il corridoio euromediterraneo Barcellona- Civitavecchia - Pescara/Ortona - Ploce e la ZES (Zona Economica Speciale); le tante vertenze occupazionali aperte; le emergenze ambientali, a partire dall'urgenza della nomina del commissario per il Gran Sasso fino ad arrivare alla bonifica e alla riqualificazione del sito di Bussi. Abbiamo affrontato questi e molti altri argomenti, nello spirito di una collaborazione per l'Abruzzo e in alternativa ad un governo regionale che non affronta nessun problema e si preoccupa esclusivamente di fare opposizione politica al governo nazionale".

Ultima modifica il Lunedì, 11 Novembre 2019 18:47
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…