Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
con l’associazione Mede@ Cepagatti. La scorsa mattina, nella Sala Consiliare del Comune di Cepagatti, alla
0
 Confindustria Abruzzo sollecita azione di messa in sicurezza che possa scongiurare chiusura prevista tra un mese.
0
L'elenco delle azioni di questi 5 anni.   Si chiude con un bilancio a 360 gradi l’operato dell’Amministrazione
0
ospiterà Ragioneria Generale dello Stato, l’Ispettorato territoriale del lavoro di Chieti, la sala operativa della
0
 Sì della Giunta al rilascio di certificati online. L’assessore Di Carlo: “Anche Pescara rilascerà certificati
0
Escursioni, passeggiate turistiche, laboratori esperienziali, degustazioni, presentazione di libri e iniziative dal
Nuova Pescara e L’Aquila Capoluogo. Iniziata votazione, al centro i finanziamenti

Il nuovo comune potrebbe differire al 2024. Per entrambe le città si vota sui finanziamenti.

Proseguono i lavori della I Commissione per l’approvazione di due importanti leggi per la Regione Abruzzo: la proposta di legge n. 57/2014 su L’Aquila città Capoluogo e la proposta di legge n. 206/2016 sulla istituzione della Nuova Pescara.

Lo fa sapere il presidente della Commissione I Maurizio di Nicola.

Dopo aver iniziato nella scorsa seduta la votazione del progetto di legge n.57/2014, nella seduta odierna la I^ Commissione ha proseguito i lavori iniziando la votazione del progetto di Legge n. 206/2016 relativo all’Istituzione del Comune di Nuova Pescara. La Commissione ha respinto il subemendamento a firma Mercante per l’Istituzione del nuovo Ente a decorrere dal 1.1.2021, mentre ha votato a maggioranza l’emendamento a firma del Presidente Di Nicola per l’Istituzione del Comune a decorrere dal 1.1.2022, prevedendo la possibilità di differire la data di istituzione al 1.1.2024 laddove i tre Consigli comunali, unanimemente e con il voto a maggioranza qualificata dei 2/3, avessero a rappresentare difficoltà obiettive al rispetto del termine del 1.1.2022.

Nella prossima seduta, si concluderà la votazione della legge su l’Aquila Capoluogo, come richiesto dal Consigliere Pietrucci, nella quale si impegna la Regione a dotare il Capoluogo di un quadro normativo speciale sostenuto da specifici finanziamenti regionali addizionali, e a seguire si procederà con la votazione dell’articolato della Nuova Pescara che prevede, inoltre, l’esercizio associato delle funzioni amministrative principali entro due anni dall’approvazione della legge, vagliando, altresì, la norma finanziaria che le minoranze sollecitano alla Presidenza della Commissione per quantificare le risorse pubbliche che dovranno accompagnare il triennio successivo alla fondazione della nuova Città. I lavori si concluderanno in vista del Consiglio regionale di fine mese, per presentare all’approvazione dell’Aula entrambi i testi di Legge.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…