Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
Nessuna casa per chi offende la nazione, tutela vittime violenza domestica, legalità   L’Aquila, 23 luglio 2019
0
Il Generale di Brigata Gianluigi D’Alfonso è il nuovo Comandante Regionale Abruzzo. Cambio al vertice al Comando
0
 Cambiare e rilanciare la sanità pubblica, riducendo i tempi delle liste di attesa, eliminando il superticket,
0
Musica, sport, tradizione, enogastronomia, folklore, cabaret, danza e tanto altro ancora. E’ il mix che
0
Gioco, creatività e apprendimento si intrecciano all’interno dei due percorsi didattici ispirati al tema degli arazzi,
0
Riorganizzazione della macchina Comunale con l’obiettivo di far diventare il Comune di Fossacesia un’interfaccia
“Qualità della vita 2018”: Abruzzo "scarso"

“L’Abruzzo è una Regione 'scarsa' come qualità della vita anche nel 2018. A dirlo è un rapporto autorevole come quello presentato annualmente dal quotidiano Italia Oggi e l’Università la Sapienza di Roma. Una situazione certificata, ma che purtroppo gli abruzzesi conoscono perché la vivono sulla propria pelle” sono le parole del deputato Andrea Colletti del Movimento 5 Stelle, a commento del rapporto “Qualità della vita 2018” realizzato dal quotidiano Italia Oggi e l’Università la Sapienza di Roma.

“Il rapporto analizza diversi indicatori ( 9 dimensioni) che spaziano dagli “affari e lavoro” al “tempo libero”, fotografando la qualità della vita nelle singole province italiane. Purtroppo, la fotografia che emerge della nostra Regione evidenzia come in settori per noi strategici perdiamo posizioni in maniera pericolosa. Il caso eclatante è quello della Provincia di Chieti, volano dell’economia regionale in termini di Pil, che nell’indicatore “affari e lavoro” passa dal sessantesimo posto al settantunesimo. Un chiaro segnale della crisi strutturale che sta attraversando questo territorio e che ha ricadute in termini occupazionale, ma soprattutto pone degli interrogativi e risposte ancor più urgenti. In questa Provincia, gli effetti della crisi economica hanno conseguentemente fatto aumentare notevolmente il disagio sociale: l’indicatore 2018 del “disagio sociale” ha declassato la Provincia al settantanovesimo posto dal cinquantasettesimo del 2107. Meglio non sta la Provincia dell’Aquila che sprofonda al settantaduesimo posto nella classifica generale” sottolinea Colletti. “Questi dati, come quelli di alcune settimane fa sulla qualità della P.A, dimostrano l’incapacità a governare dell’attuale Governo regionale e di quello precedente di centrodestra. Un risultato a cui è necessario dare immediatamente delle risposte. Un risultato al quale sono convinto daranno risposta per primi gli elettori abruzzesi il prossimo 10 febbraio” conclude Colletti.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…