Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
A Montesilvano, Silvi e Pescara, 200mila euro per Comune. Pineto 2 tranches da 244mila. Ecco tutti i finanziamenti
0
Aggiornamento Smargiassi: sono briciole. Marsilio annuncia: Nuova banchina e infrastrutture ferroviarie  
0
Proseguono i lavori sul Belvedere e alla Fonte di Venere, nell'area monumentale di San Giovanni in Venere. Si
0
scoperto dal parente con videosorveglianza dell'azienda E' accaduto a Casalincontrada una storia da rubagalline.
0
Blasioli: "Provincia inerte. A serio rischio i fondi per la progettazione delle scuole".   Ritardi gravi per i
0
Nelle ultime settimane, migliaia di persone hanno chiesto la liberazione di Patrick Zaki, tuttavia sabato 15 febbraio i
Salvini selfie sulla via dell'emergenza Abruzzo. D'Alessandro "sciacallaggio, nauseante"

Matteo Salvini pubblica in mattinata su Facebook un selfie sulla via per l'Abruzzo sommerso dalla neve e scatena l'ira di alcuni commentatori. Camillo d'Alessandro risponde “Il suo senso per lo sciacallaggio è nauseante

 

L'accusa è quella di "sciacallaggio" alle spalle delle popolazioni colpite dall'ondata di maltempo che sta attraversando la regione in queste ore, una presenza mal digerita soprattutto dagli abruzzesi che in più di un commento fanno notare l'assenza dell'europarlamentare al voto del 1° dicembre scorso in Ue per sbloccare i fondi per il terremoto."Direzione Abruzzo, incontri previsti (tempo permettendo) a Pescara, Montesilvano, Penne, Atri, Teramo, Isola del Gran Sasso, L'Aquila e Alta Valle Aterno. Mi avete contattato da tanti altri Comuni, ad esempio da Chieti e provincia, ci sarò nei prossimi giorni. Ho parlato con diversi Sindaci, stiamo pressando Enel perché riporti il prima possibile l'energia elettrica nelle migliaia di case in cui manca da giorni. Oggi stesso la Lega chiederà al governo di stanziare 100 milioni di euro per gli interventi urgenti nelle aree colpite".

D'Alessandro “Il suo senso per lo sciacallaggio è nauseante"

“Dopo la neve, il gelo, le piogge torrenziali e il terremoto, in Abruzzo ci mancava soltanto Matteo Salvini.” Camillo D’Alessandro, coordinatore della maggioranza in Consiglio regionale interviene con una nota stampa, “Il suo senso per lo sciacallaggio è nauseante: ovunque ci sia una situazione di difficoltà per la popolazione, lui si materializza e predica contro gli immigrati e contro le amministrazioni di centrosinistra. Come se la nevicata più grave degli ultimi 60 anni fosse colpa del governo Gentiloni o della Regione Abruzzo. Speculare sulle sofferenze altrui è vergognoso, così come è vergognoso che Salvini venga in Abruzzo soltanto quando c’è da seminare discordia. Noi ci siamo 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, e non permetteremo che uno come lui – interessato unicamente alle sorti elettorali sue e del nord Italia – venga a insegnarci come si governa una regione.”

Commenti da Fb

"Continui a pubblicare foto dell'Abruzzo completamente sotto shock per continuare a fare propaganda? Sei un pessimo. Ti manca solo addossare la colpa all'Europa e hai fatto l'en plein. SCIACALLO", scrive Tony e a fargli eco è Benedetta: "Matte' invece di scendere giù a fare lo sciacallo, potevi anda' almeno a fa' una presenza al Parlamento europeo". "Vieni con la pala!!! Due braccia in più - scrive ancora Danilo - servono sempre ....ma Spala e zitto". "Bravo - continua Cecilia - ora che ti sei fatto il selfie torna a casa e scrivi qualche post contro gli immigrati. Mi raccomando copriti che piji freddo!". Rincarano la dose Stephane - "Ed ecco il selfie dello sciacallo. Eravamo tutti ansioso dì vedere come vieni col bianco come sfondo" - e Giuseppe: "Salvini sei un'opportunista ipocrita, sciacallo! ti devi vergognare!". E ancora polemiche da Gianluca, che consiglia "Rimedia qualche turbina e le motoseghe per riaprire le strade... poi magari fatti il selfie...". Amaro il commento di Marco, che sottolinea: "Non eri nemmeno presente alla votazione in europa per i fondi ai terremotati..sciacallo".

 

In migliaia a chiedere aiuto a Salvini

Sono migliaia i commenti, oltre 3mila, e Salvini tra una diretta e l'altra dai paesi colpiti dall'emergenza neve, trova comunque il tempo di rispondere a detrattori e fan, che dall'Abruzzo chiedono aiuto direttamente al leader leghista: "Matteo, il paese di mia mamma, prov di chieti, è senza luce da 4 giorni, dalle 8 di lunedi. non riusciamo a contattare nessuno. telefoni isolati - spiega Dalia, lanciando un appello nei commenti - e cellulari ormai scarichi e ripetitori dei gestori di telefonia mobile che non ricevono segnali. situazione drammatica. ti prego dacci notizie se riesci a raggiungere quei luoghi. un abbraccio". Appello accolto dal leghista, che risponde: "Dammi il tuo numero di telefono! Qual è il paese? Ok, provo a contattare il sindaco di Tollo".

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…