Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Notizie Abruzzo

0
L’amministrazione comunale lancia il nuovo progetto per insegnare musica sul territorio Parte un nuovo progetto
0
 Da tempo i militari della Stazione di Ortona, a seguito di numerose segnalazioni di privati cittadini e di alcuni
0
 Centro chiuso, domenica prossima, 20 ottobre, lungo tutto il percorso della Maratona Dannunziana, appuntamento ormai
0
Una campagna dal titolo "Salva il tuo amico"   GIULIANOVA – Domenica 20 ottobre nella piazza Del Mare si
0
Pd: abbiamo lasciato in eredità 500mila euro ma nessuna telecamera è stata installata finora    Pescara 18
0
Federazione tra Idea_Cambiamo e gruppo civico Santangelo: primo atto provinciali de L'Aquila Nel corso di un
Tar Abruzzo boccia riforma Madia sulla Forestale

De Petris-Licheri: "Lo scioglimento del Corpo forestale con la riforma Madia è stata una decisione assurda da ogni punto di vista”.

 

"La sentenza del Tar dell'Abruzzo conferma le nostre riserve e le nostre critiche allo scioglimento del Corpo Forestale, anche sul piano della costituzionalità". Lo annuncia la capogruppo di Sinistra italiana Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto, e Daniele Licheri, Segretario Regionale di Si Abruzzo. "Lo scioglimento del Corpo forestale con la riforma Madia è stata una decisione assurda da ogni punto di vista. Purtroppo si è trattato anche di una scelta che è costata moltissimo al Paese. In un'estate flagellata dagli incendi ci siamo trovati senza i mezzi, le competenze e l'esperienza che sarebbero stati inestimabili per fronteggiare e domare rapidamente le fiamme. Avevamo tutte le ragioni nell'opporci a quella sciagurata riforma e sarebbe ora che il governo ammettesse l'errore gravissimo e cercasse una via per limitare almeno il danno" concludono la presidente De Petris e Licheri.

Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…