Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Coppa Belvedere a Città Sant'Angelo

domenica 1 settembre alle ore 11.00, la  nel comune di Città Sant’Angelo, giunta alla sua quinta edizione.

Circa 60 auto d’epoca saranno coinvolte nella sfilata che partirà dal distributore di benzina in via Leonardo Petruzzi (Fonte Umano) e muoveranno verso il centro storico angolano. Un appuntamento prestigioso per il cartellone estivo angolano. Questa mattina, nella sala consiliare del comune di Città Sant’Angelo, c’è stata la conferenza stampa di presentazione dell’evento automobilistico. Davanti a tanti appassionati di macchine e ai microfoni della stampa, sono intervenuti il Sindaco Matteo Perazzetti, e l’organizzatore Lanfranco D’Alesio. Queste le loro dichiarazioni:

Perazzetti:” È per me un onore essere il sindaco di questa città in questo importante evento. La Coppa Belvedere è un appuntamento storico per la nostra comunità. Ci saranno tanti ospiti che sfileranno con le loro macchine d’epoca, non solo dal territorio Nazionale ma anche da quello Europeo. Siamo molto contenti per questa manifestazione che arricchisce il nostro cartellone estivo. Ringrazio pubblicamente Lanfranco D’Alesio che è il deus ex machina di questa straordinaria manifestazione che è la Coppa Belvedere.”

D’Alesio conclude:” Insieme alle scuderie Ferrari di Abruzzo e Marche abbiamo deciso di ridare vita, cinque anni fa, alla Coppa Belvedere. Dalle vicine Marche, dopo le precedenti edizioni, arriveranno 27 macchine. In totale ci saranno circa 60 vetture di cui due dal Lussemburgo. Questo sottolinea quanto sia importante l’appuntamento angolano. Domenica 1 settembre partiremo dal residence “Le Dune” di Silvi Marina (Te), ci sposteremo sul rettilineo di Fonte Umano (Via Leonardo Petruzzi ndr), davanti al distributore di benzina. Da lì allineeremo tutte le vetture e sfileremo fino al Centro Storico di Città Sant’Angelo. Ringrazio tutti i partecipanti, ringrazio l’Amministrazione comunale di Città Sant’Angelo. Ci auguriamo che questo appuntamento continui nel tempo, senza sosta.”

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…