Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Green designer, ad ogni ambiente la sua pianta

Rubrica di architettura di Maison Elle Interiors

Arredare una casa signi­fica anche e soprattutto prendersi cure del benessere psico-fi­sico di coloro che l’abiteranno. Benvenuti dunque nella nostra nuova rubrica, tutta dedicata al mondo Green. Perchè? Ma perchè le piante sono un toccasana naturale per i nostri ambienti e per la nostra salute.

 

Questa rubrica vuole illustrarvi quali sono le piante più indicate per ogni ambiente della vostra casa. Per ogni ambiente le proprie piante. Partiamo, dunque!

Soggiorno

Il primo ambiente è il soggiorno, ovvero uno degli ambienti più vissuti della casa. Quali sono le piante maggiormente adatte ad un contenitore di queto tipo?

1.Dracaena Reflexa. La proprietà maggiormente riconosciuta a questa pianta è quella di purfi­care. E’ dunque in grado di eliminare i composti chimici che vengono liberati da mobili nuovi, tinture, tessuti e dalle sigarette. 

2.Chlorophytum. Ideale se state cercando una pianta in grado di fi­ltrare le sostanze nocive. Se la vostra zona living affaccia su una strada, o abitate in una zona industriale o particolarmente inquinata, questa pianta sarà in grado di restituire aria migliore ai vostri ambienti.

3.Fico Beniamino.Questa pianta è in grado di eliminare una sostanza chiamata Xylene. Buste di carta, tovaglioli, fazzoletti, pannelli di compensato e tessuti sintetici rilasciano questa sostanza e compromettono la qualità dell’aria.

Cucina

La cucina rappresenta sicuramente uno degli ambienti principali della nostra casa. Con quali piante valorizzarla al meglio?

1.Aloe Vera.Molti avranno questa pianta in casa per le sue proprietà curative, ma è in grado anche di migliorare la qualità dell'aria di una stanza. Principalmente l'aloe elimina il benzene, una sostanza che abbonda in un ambiente come la cucina, in cui si usano diverse sostanze ad alte temperature. 

2.Gelsomino del Madagascar.Questa varietà di gelsomino è un'altra pianta che si presta a crescere in ambienti come la cucina. Il suo profumo è molto intenso e ciò vi permetterà di conferire una fragranza molto piacevole all'ambiente. 

3.Saintpaulia.Si dice che questa pianta sia in grado di tenere lontane le formiche. Se la vostra cucina, dunque, viene puntalmente invasa da questi animaletti e vorreste tenerli alla larga, non vi resta che provare questo metodo naturale.

Camera dei bimbi

La camera dei ragazzi è uno di quegli ambienti di cui prendersi maggiormente cura e che destano maggiore preoccupazione nei genitori. Con quali piante renderla dunque perfetto? 1.Pianta del caffè. Una pianta dalle molteplici proprietà benefi­che. La capacità di ­filtrare l’aria e renderla più respirabile, in primis. La marcia in più di dare un tocco energizzante all’intero ambiente. 2.Ibisco. Parliamo di un fi­ore in grado di migliorare la qualità dell’aria. Al contempo è una pianta che può defi­nirsi alleata delle altre piante. Si dice infatti che la sua presenza aiuti le altre piante presenti nell’ambiente a crescere.

3.Ciclamino. Questi fi­ori mettono di buon umore, essendo tra i pochi che resistono al freddo. Posizionate quindi il ciclamino nella stanza dei bambini per infondere uno stato di quiete.  Camera matrimoniale

La camera da letto rappresenta al giorno d’oggi un vero e proprio rifugio, dove correre a rilassarsi e poter staccare la spina. Quali piante dunque scegliere?

1.Sansevieria trifasciata. Anche questa è una di quelle piante utili ad eliminare le sostanze contaminanti degli ambienti domestici. Filtra effcaciemente i composti rilasciati dai mobili e dai tessuti.

2.Spathiphyllum. Questa pianta è in grado di eliminare l’ammoniaca presente nell’aria, oltre che altri tipi di sostanze nocive. Ha dunque una capacità fi­ltrante e puri­cante molto elevata. 3. Falenopsis. Questa pianta emette molto ossigeno e fi­ltra il toluene. 

Bagno

Il bagno ha assunto una valenza fondamentale nello scenario del Design di Interni: è il luogo del benessere per eccellenza. Quali sono le piante ideali dunque per questo ambiente? 1.Palma Areca. In bagno vengono usati normalmente prodotti per la pulizia dei sanitari, degli specchi e ovviamente dei pavimenti. Tutti questi prodotti rilasciano ammoniaca che potrebbe provocare irritazione degli occhi e tosse. La palma la elimina dall'aria. 

2.Sempreverde cinese. La sua collocazione ideale è accanto alla doccia. E’una pianta in grado di puri­care l’aria ed al contempo deumidifi­care l’ambiente. 3.Edera rossa. Oltre alla sua estetica accattivante, questa pianta è in grado di eliminare l’anidride carbonica.

Questo breve elenco vuole essere una piccola guida, che vi orienti nella scelta delle giuste piante per ogni ambiente. Al prossimo appuntamento, Maison Elle Interiors!

Ultima modifica il Lunedì, 09 Settembre 2019 17:30
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…