Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
2019 - La lunga estate della Costa abruzzese

Un autunno 2019, prolungamento dell'estate. Temperature alte, anche se la sera rinfresca. Le persone vanno al mare e qualche temerario entra persino in acqua. Accade sulla costa d'Abruzzo che regala giornate calde e assolate.

 

Le previsioni di Giovanni De Palma di Abruzzometeo.org continuano ad annunciare tempo sereno, qualche nuvola di passaggio non ferma il bel tempo. 

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle regioni centro-meridionali, dove le temperature risultano ancora ben al disopra delle medie stagionali, mentre le regioni nord-occidentali continuano ad essere interessate da correnti umide ed instabili di origine atlantica che provocano annuvolamenti, rovesci e temporali anche di forte intensità, come accaduto ieri in Liguria, Piemonte e Lombardia. Non cambierà di molto la situazione nella giornata di mercoledì, anche se non si escludono foschie e banchi di nebbia lungo i litorali di Marche e Abruzzo, tuttavia tra giovedì e venerdì una perturbazione in azione sulla penisola iberica e sul Mediterraneo occidentale tenderà temporaneamente ad avvicinarsi alla nostra penisola, favorendo un graduale aumento della nuvolosità e un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche soprattutto sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche: alla base dei dati attuali, inoltre, il sistema nuvoloso potrebbe estendersi anche verso Umbria, Marche e Abruzzo, mostrandosi più attivo sulle zone appenniniche, dove non si escludono annuvolamenti e rovesci anche se, nel fine settimana il tempo tenderà nuovamente a migliorare, in particolare nella giornata di domenica.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, ma si tratterà di nubi prevalentemente alte e stratificate; foschie dense e banchi di nebbia saranno possibili nelle valli interne della Marsica, dell'Aquilano e, localmente, lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa, in attenuazione durante le ore centrali della giornata, tuttavia non si escludono foschie e nebbie nel pomeriggio-sera e in nottata, specie sul settore adriatico.

Temperature: Generalmente stazionarie ma ancora 7-9°C al disopra delle medie stagionali.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…