Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Pescara Salernitana, aspettando l'attaccante

Domani, con inizio ore 15:00, il Pescara ospiterà la Salernitana di Giampiero Ventura, per una delle tante partite rese illeggibili dal mercato in corso. La società, per ora, non ha fatto rilevanti operazioni in entrata e mister Zauri è ancora in attesa dell’attaccante.

Sul punto, così nella conferenza di oggi: “L’idea era quella di ripartire con tutti ma così non è. È chiaro che numericamente non siamo quelli di prima e speravo di avere un rinforzo, ma il calcio è così”. Melchiorri rimane un obiettivo caldo e una soluzione gradita all’allenatore che su di lui spende parole positive: “Melchiorri ha le caratteristiche che possono accontentarci. Lui ha le qualità per farci fare un salto in avanti, ma non è un nostro giocatore ora. A 33 anni è nel pieno della sua carriera”. Tatticamente, poi, spiega come Melchiorri sarebbe compatibile con Maniero in un’eventuale coppia d’attacco: “Maniero e Melchiorri si completano, proveremmo a metterli in coppia. Qualcuno potrebbe sedersi, chiaramente”.

Sinceramente, ammesso e non concesso che a Pescara arrivi Melchiorri, non si comprende come una soluzione di questo tipo possa portare vantaggi alla squadra. Un attacco a due, infatti, comporterebbe la rinuncia ad uno tra Machin e Galano, autori di ben 17 reti sulle 29 totali. Non solo, la squadra dovrebbe subire un altro cambio modulo a fronte di qualche accennata certezza trovata con il doppio trequartista. Ad ogni modo, l’analisi derubrichiamola a mero esercizio di stile, le difficoltà per ingaggiare Melchiorri non lasciano guardare con fiducia al buon esito della trattativa. Si spera, tuttavia, che l’idea di Zauri non sia valida per qualsiasi attaccante dovesse arrivare. Il mister, poi, passa a parlare della partita di domani: “Con la Salernitana sarà una partita difficile. Gioca con il 5-3-2, ha un buon possesso palla, costruisce, gioca, si apre”.

La Salernitana ha il tipico gioco di Giampiero Ventura, basato su un possesso palla molto basso, in modo da stanare l’avversario costretto al pressing, per poi cercare velocemente le punte e provare un caratteristico movimento di uno-due per andare in porta. È una squadra che difficilmente lascia spazi, pronta a difendersi con molti uomini. La partita di andata racconta di una superiorità netta dei campani, con il Pescara caduto nella trappola di Ventura. L’auspicio è che l’esperienza abbia insegnato come si affronta questa Salernitana. Domani, in assenza di novità in entrata, il modulo sarà ancora il 4-3-2-1, per espressa dichiarazione di Zauri. Sembra ci sia un ballottaggio tra Bettella e Drudi che vede in vantaggio – un po’ a sorpresa – il secondo. Indisponibili Ciofani (al suo posto Zappa nel ruolo di terzino destro) e Campagnaro, oltre ai lungodegenti Tumminello, Chochev e Balzano, il quale però dovrebbe essere sulla via del ritorno. Rientra Memushaj dopo gli attriti seguiti all’episodio di Livorno. Centrocampo completato da Palmiero e Busellato. Il centravanti dovrebbe essere Maniero, in crescita di condizione ma ancora insufficiente in termini di contributo alla squadra. Il Pescara ha giocato le sue migliori partite con Borrelli come centravanti, forse il giovane prodotto della primavera, che andrebbe in panchina per la terza volta consecutiva, avrebbe meritato maggiore considerazione. 

La ripresa del campionato giunge a noi silenziosa, difficile ricordare annate meno partecipate. La città è forse provata da un gioco che non entusiasma e da una prospettiva stagionale realisticamente mediocre, nonostante una squadra che sembrerebbe poter dare di più. Chissà, magari un colpo di mercato potrebbe ravvivare una piazza che ad oggi appare molto spenta.

Probabili formazioni:

Pescara (4-3-2-1) Fiorillo; Zappa, Drudi, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Palmiero Memushaj; Galano, Machin; Maniero. All. Luciano Zauri

Salernitana (5-3-2): Micai; Lombardi Hertaux, Migliorini, Jaroszynski, Cicerelli; Dziczek, Akpa Akpro, Maistro; Giannetti, Jallow. All. Gian Piero Ventura

Ultima modifica il Sabato, 18 Gennaio 2020 21:02
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…