Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Nomine Agir. Amarezza di Di Giuseppantonio: esclusi sindaci da voto

Enrico Di Giuseppantonio, nel suo intervento ieri a L’Aquila, nel corso dell’assemblea dell'Autorità regionale dei rifiuti, ha espresso la sua amarezza e quella di molti altri sindaci che non hanno partecipato all’assemblea dell’Agir, per il metodo seguito nelle nomine del Consiglio di Amministrazione , che è stata la ragione per la quale il primo cittadino di Fossacesia non ha partecipato al voto.

“Non contesto coloro che sono stati eletti, che sono tra l’altro colleghi e verso i quali nutro rispetto e fiducia, quanto invece il metodo seguito – ha dichiarato Di Giuseppantonio -. Si sarebbe dovuto ascoltare i primi cittadini anche con incontri a livello provinciale, perché essi rappresentano le comunità e al di là degli schieramenti di appartenenza, si sarebbe potuto arrivare a tracciare un percorso condiviso da tutti – afferma il Sindaco di Fossacesia e Segretario regionale dell’UDC -. In questo momento difficile per la politica sarebbe stato opportuno evitare di far ricorso a nomine espressione di coalizioni anziché di un confronto democratico, che avrebbe visto protagonisti chi è a quotidiano contatto con i territori e che ha messo al centro della propria azione amministrativa una politica attenta nel campo della gestione dei rifiuti. Ci troviamo invece nella condizione di non conoscere nel dettaglio quali saranno le linee che l’Agir seguirà nella programmazione per garantire all’Abruzzo un servizio relativo al ciclo dei rifiuti più efficiente e con tariffe più basse per i contribuenti”

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…