Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Aereo russo precipitato. Esploso nell'impatto

L'Antonov 148 della Saratov Airlines, precipitato ieri a poche decine di chilometri da Mosca, è rimasto integro fino all'impatto a terra. Lo ha reso noto la portavoce della Commissione inquirente Svetlana Petrenko precisando che il velivolo non si è spezzato mentre precipitava.

"Si è stabilito che l'aereo è rimasto intatto durante la sua discesa e non c'è stata combustione. L'esplosione è avvenuta quanto ha toccato terra", ha spiegato. S legge su Adnkronos.

Sono state ritrovate le due scatole nere con la registrazione delle voci in cabina e quella con i dati di volo, ha reso noto una fonte della Commissione per l'aviazione citata dalla Tass. Confermata la morte di tutte le 71 persone che si trovavano a bordo dell'aereo, ha affermato il ministro delle Emergenze, Vladimir Puchkov, estendendo le sue condoglianze ai familiari e agli amici delle vittime, fra cui ci sono tre bambini e due stranieri, un azero e un ingegnere svizzero. La Saratov airlines ha deciso di lasciare a terra gli altri sei Antonov-148 della sua flotta. La misura è stata annunciata dalla stessa compagnia che sta conducendo l'inchiesta sulle ragioni del disastro aereo.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…