Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Genzano. Botte a bimba di 3 anni, rischia la vita

Rischia la vita la bambina di 3 anni ricoverata al Bambino Gesù.

La piccola è stata picchiata dal compagno della madre. Il fatto è successo a Genzano, in provincia di Roma, ieri sera. Ad accompagnare la piccola all'ospedale è stata la mamma, di 23 anni. Il compagno, di 25 anni, è stato arrestato per tentato omicidio. Si legge su Adnkronos.

La bimba ha riportato un ematoma cerebrale.

"E' stato un raptus", si sarebbe giustificato il 25enne. La madre della bimba era uscita per andare a portare alcune medicine al padre malato e aveva lasciato a casa con il compagno la piccola e la gemellina. La donna ha anche un altro figlio di 5 anni. Quando è rientrata a casa la donna ha trovato la figlia priva di sensi. Sul corpo la piccola aveva altre ecchimosi. Molto probabilmente i segni sono il frutto di percosse che risalgono a giorni precedenti a ieri ma sono ancora in corso le indagini. Secondo quanto ha raccontato dalla donna non era la prima volta che l'uomo si dimostrava violento. I due convivevano da un paio di mesi.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…