Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Posta articolo su social, 15 commentano, 12 querelati

pubblica articolo relativo ad una sua condanna penale e scatena il putiferio sul social

 

Risentita dalla condanna ricevuta per disturbo alle persone, la titolare di una palestra pubblica l’articolo di stampa che ne parlava condito con commenti allusivi e diffamatori nei confronti di una coppia colpevole, secondo lei, di aver fatto partire la denuncia. I coniugi si riconoscono nel commento e sporgono querela presso la Stazione Carabinieri di Chieti Scalo, perché nel frattempo altre quindici persone avevano commentato il post insultandoli e diffamandoli pubblicamente. Di essi, i militari nel corso delle indagini hanno identificato e denunciato a piede libero per diffamazione aggravata, undici delle quindici persone, in pratica quelli che hanno utilizzato linguaggi piuttosto coloriti e “lesivi del decoro e dell’onore dei querelanti”.

Ultima modifica il Lunedì, 13 Maggio 2019 18:17
Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…