Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Banner orsini
Violenza in Circumvesuviana, scarcerato uno dei 3

E' stato scarcerato uno dei tre ragazzi indagati nell'ambito dell'inchiesta sulla violenza sessuale subita da una ragazza di 24 anni nell'ascensore della stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli.

 Il Tribunale del Riesame ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip lo scorso 8 marzo, al termine dell'interrogatorio di convalida del fermo, nei confronti del più giovane dei tre indagati, 18 anni, accogliendo così l'istanza presentata dai suoi difensori, gli avvocati Eduardo Izzo e Giuseppina Rendina. Le motivazioni della decisione del Riesame saranno rese note nei prossimi giorni. Il 18enne ha già lasciato il carcere. Si legge su Adnkronos.

Erano stati fermati il giorno dopo dalla Polizia per le indagini sulla violenza sessuale subita dalla 24enne il 5 marzo 2019 nella Circumvesuviana.

I tre hanno un età compresa tra i 18 e i 20 anni: sottoposti a fermo di polizia per violenza sessuale di gruppo, sono stati portati in carcere.

I poliziotti del commissariato di San Giorgio a Cremano aveva trovato la ragazza, ancora sotto choc e che è stata poi portata in ospedale. Sono immediatamente scattate le indagini, che si sono avvalse anche dell'utilizzo di telecamere dell'impianto di videosorveglianza.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…