Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Pescara, grandi festeggiamenti per il Vate

“Il Vate e la piccola Patria” “D’Annunzio, Pescara, l’Abruzzo”

In occasione dell’ottantesimo anniversario della scomparsa di Gabriele d’Annunzio (1° marzo 1938/1° marzo 2018) si terrà un grande evento dal 1° al 12 marzo (giorno della nascita del Vate) nel Centro Storico con momenti presso il Circolo Aternino, la Casa Natale di d’Annunzio e il Mediamuseum. Un evento organizzato dalla casa editrice Scep in collaborazione con il “Polo Museale d’Abruzzo” e il “Centro Nazionale di Studi dannunziani”. Protagonisti: per l’organizzazione, Licio Di Biase, e per il Coordinamento artistico e scientifico, Franca Minnucci e Andrea Lombardinilo. Un evento per ricordare soprattutto il rapporto di d’Annunzio con la sua terra, quella terra d’Abruzzo che pervade molte delle sue opere. Un modo nuovo di interpretare la vita e la storia del Vate con innovativi linguaggi di lettura.. Il programma vasto, articolato, avvolgente e coinvolgente è un modo per richiamare l’interesse della città alla “conoscenza” di questo eccezionale protagonista della cultura del novecento. E’ anche un modo per avvicinare ulteriormente la città al personaggio, tentando di arricchire il lavoro già intensamente fatto dal “Polo Museale per l’Abruzzo- Casa natale di Gabriele d’Annunzio” e dal “Centro Nazionale di Studi dannunziani”.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…