Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

“Salvatore Quasimodo operaio di sogni”, mostra fotografica

giovedì 14 giugno alle ore 17.30 al Mediamuseum di Pescara, Piazza Alessandrini 34

 

Organizzata dalla Fondazione Edoardo Tiboni e dal Centro Nazionale di Studi Dannunziani, con la collaborazione del Club Internazionale Amici di Salvatore Quasimodo, del Parco Letterario Quasimodo e con il patrocinio del Comune di Pescara, si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica e documentaria “Salvatore Quasimodo operaio di sogni”, che in oltre 150 immagini ripercorre l’itinerario umano e letterario del poeta premio Nobel, una mostra itinerante già ospitata a Vienna, Budapest, Mosca e Stoccolma, che sarà accompagnata da un nuovo catalogo, pubblicato per l’occasione e curato da Sabrina Del Piano, con scritti di Vittorio De Piano, Alessandro Quasimodo, Enrico Tiozzo, Sergio Mastroeni e Dante Marianacci. Vi parteciperanno Alessandro Quasimodo, attore e regista, figlio del Poeta, che terrà un recital delle poesie del padre, la presidente della Fondazione Edoardo Tiboni, Carla Tiboni, il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, l’Assessore alla Cultura, Giovanni Di Iacovo, il presidente del Centro Nazionale di Studi Dannunziani, Dante Marianacci e una delegazione di Poste Italiane che presenterà e metterà in vendita, a partire dalle ore 17.00, il francobollo del cinquantenario della morte di Quasimodo appartenente alla serie tematica “Il patrimonio artistico e culturale italiano”. Interverrà inoltre con alcuni interessanti intermezzi musicali l’arpista Silvia De Luca, allieva del Conservatorio Luisa d’Annunzio di Pescara. Ingresso libero

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…