Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

WWF, Caccia al tesoro Bio hunt a Chieti, Penne e Pescara

Domenica 15 ottobre Urban Nature, dalle 9:30 alle 13 col WWF alla scoperta della natura in città alla Villa Comunale di Chieti caccia al tesoro della biodiversità. Visita guidata, attività ludiche e banchetti informativi con Servizio CITES dei Carabinieri Forestali, Museo universitario, Oasi WWF Lago di Penne e Societas Herpetologica italica A Pescara dalle 10 alle 13 aperto al pubblico il Centro Recupero Animali Selvatici

 

Domenica 15 ottobre in tutta Italia edizione d’esordio di Urban Nature, una iniziativa nazionale del WWF Italia, in collaborazione con Arma dei Carabinieri, Associazione Nazionale Musei Scientifici e progetto CSMON-LIFE, dedicata alla natura in città. Un grande evento, unico nel suo genere, per invitare a esplorare, conoscere e “ri-costruire” (dove è assente o poco curata) la biodiversità negli ambienti urbani. Ci saranno decine di iniziative in ogni angolo d’Italia.

 BioHunt

È prevista una “Caccia al tesoro virtuale” alle specie vegetali e animali comuni e rare in città da “catturare” attraverso un’App gratuita sviluppata nell'ambito del progetto europeo CSMON-LIFE. La caccia si svolgerà contemporaneamente in tutta Italia dalle 10.30 alle 11.30 ma occorre presentarsi al banchetto informativo del WWF Chieti-Pescara, alla Villa Comunale, mezz’ora prima.

I partecipanti collaboreranno a una importante esperienza di citizen science coordinata dall’Università di Trieste alla quale saranno trasmessi i dati degli avvistamenti per un primo censimento nazionale della natura in città. Le squadre saranno formate da un minimo di 2 a un massimo di 4 partecipanti (di cui almeno un maggiorenne per gruppo). Per info e iscrizioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Le iscrizioni si raccoglieranno anche domenica mattina (salvo esaurimento posti disponibili) dalle 9:30 e fino alle 10 ma è comunque preferibile farlo prima sul web. Partenza dalla Villa Comunale. I tesori della biodiversità si possono cercare, muovendosi rigorosamente a piedi, ovunque in città ma soltanto nell’ora messa a disposizione per la ricerca. La partecipazione è gratuita.

La squadra vincitrice riceverà in premio un Equotube ‘Assaggi di Natura’, ovvero un buono valido per trascorrere un weekend per due persone, con prima colazione, in una struttura ecosostenibile a scelta tra le tante proposte (www.equotube.it/assaggi-di-natura/). La foto della squadra vincitrice sarà inoltre pubblicata sulle pagine web e Facebook dell’evento nazionale e su quella Facebook del WWF Chieti-Pescara, con una menzione speciale per la squadra che in tutta Italia avrà raccolto più punti. Previsti anche altri premi per i migliori classificati. Il responsabile della caccia al tesoro sarà a disposizione per tutta la durata dell’evento presso il punto informativo per rispondere a eventuali domande e supportare i partecipanti in caso di difficoltà.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…