Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Antigone Furiosa al Piccolo Guascone

Al Piccolo Teatro Guascone in Via dei Marsi 41 a Pescara, venerdì 22 e sabato 23 marzo alle 21, ed infine domenica 24 marzo alle ore 18.

 

Il 22, 23 e 24 marzo LaTipa e la Compagnia dei Guasconi porteranno in scena, al Piccolo Teatro Guascone in via dei Marsi 41 a Pescara, Antigone Furiosa, della drammaturga argentina Griselda Gambaro, considerata la più radicale riscrittura della tragedia classica di Sofocle e che l’autrice, costretta all’esilio, evitò di rappresentare per lungo tempo per il timore di ritorsioni contro la propria famiglia. La regista di questa inedita versione italiana è Marta Cocco, ricercatrice di teatro e politica latinoamericana presso il King’s College di Londra e tra i fondatori del TiT di Buenos Aires, movimento di resistenza culturale alla dittatura militare argentina. Le date non sono state scelte a caso ma sono quelle in cui, nel 1976, la dittatura argentina prese violentemente il potere facendo migliaia di vittime, i Desaparecidos, e suscitando una forte resistenza che aveva, e continua ad avere, le donne come protagoniste. Oggi, a 43 anni di distanza, vi invitiamo a incontrare l'Antigone in un bar di Buenos Aires nei primi anni '80, per dare vita al ricordo e celebrare le lotte di migliaia di donne che combattono contro le leggi tiranne e per contrastare il silenzio e l'oblio. Domenica 24 marzo, al termine della rappresentazione, la regista, il curatore della versione italiana e gli attori converseranno con il pubblico sui temi che l’opera affronta.

Regia: Marta Cocco Interpreti: Raffaella Cardelli Orazio Di Vito Luigia Cornacchia Traduzioni e assistenza tecnica: Marco Masciantonio Visual Art: Diego Bocchini

L''ingresso è riservato ai soli soci. L'adesione a socio si potrà fare la sera stessa dell'evento ed è gratuita.

Ultima modifica il Martedì, 19 Marzo 2019 19:29
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…