Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
"La Belle danse" all'Aurum di Pescara

Sabato 23 marzo alle ore 21.00 presso la Sala Degli Alambicchi di Aurum di Pescara si terrà lo spettacolo di danza storica "La Belle danse" a cura dell'Associazione "La Fata Morgana". Il tema dello spettacolo "La Danza barocca nei teatri e nelle sale da ballo dalla fine del 600 agli inizi del 800'.

Il filo conduttore è la "Country Dance"- Danza della campagna. E' una forma di ballo amatissimo e divertente che ha avuto una vita lunghissima: nata nell'ambiente contadino inglese e scozzese viene introdotta nei balli nobili verso la metà del 17' secolo filtrata attraverso le "buone maniere" e interpretata sulle musiche consone allo status sociale della nobiltà in voga per ben 2 secoli e mezzo e ballata ancora agli inizi del 900'. Il carattere allegro e socievole, la semplicità della tecnica coreutica, lo svolgersi giocoso aiutano allo sviluppo e alla diffusione di questa danza nel resto dell'Europa. Durante il periodo Barocco e Romanticismo le figure e i passi cambiano secondo le musiche e gusti del tempo conservando però il carattere "democratico" e sociale delle country dance: le coppie partecipanti si scambiano sempre di posti e di ruoli incontrando durante il ballo altri danzatori. Altre forme presenti nello spettacolo sono Il Minuetto - il Re indiscusso delle sale da ballo del 700' e la danza barocca teatrale. Gruppi partecipanti allo spettacolo sono: Gruppo di danza antica "Venus" direttrice Olga Generalova "Compagnia Nazionale di Danza Storica Abruzzo" direttore Daniel Lapenna Gruppo di danza storica "Le Armonie Marrucine" direttrice Vera Panara con la partecipazione straordinaria del M° Davide Vecchi che terrà anche seminario di danza barocca nella sezione pomeridiana Ingresso allo spettacolo gratuito, posti limitati

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…