Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Pianella il Borgo è “DiVino”

Il 15 e il 16 novembre a una intera Piazza che ospiterà gli artigiani, custodi degli antichi mestieri e delle tradizioni.

 

Due serate promosse dalla Pro Loco di Pianella, con il patrocinio del Comune, all'insegna di un percorso enogastronomico e sensoriale che si snoderà all'interno del centro storico della città vestina attendono il turista. Varcata l'antica porta S. Maria, il visitatore potrà incamminarsi lungo le vie del borgo, guidato da una brochure illustrativa, che lo condurrà alla ricerca dei punti ristoro e dei vini delle aziende del territorio, in una ideale 'via del vino’. Si potranno ammirare foto di straordinaria bellezza sul vino, sulla vendemmia e sui paesaggi rurali autunnali preparate per l'occasione dall'associazione Ama Pianella. Per gli amanti degli antichi mestieri ci sarà una intera Piazza che ospiterà gli artigiani, custodi degli antichi mestieri e delle tradizioni. Nell'antico frantoio d'Annibale si potranno fare delle visite guidate tornando indietro di secoli, potendo ammirare un trappeto rimasto quasi intatto con presse in legno del Settecento ed in ferro del XIX secolo, oltre a tutti gli utensili dall'epoca, insieme a degustazioni di Olio EVO a cura del Consorzio di tutela D.O.P. Aprutino-pescarese.

Il Palazzo della Cultura 'Mira Cancelli ospiterà al pian terreno una Mostra Documentaria nel MACA (Museo dell’Artigianato Ceramico Abruzzese) dal titolo 'Vino, Olio e Miele negli antichi manoscritti di Pianella'  a cura di Elso Simone Serpentini e Loris Di Giovanni. Saranno esposti il manoscritto sui trappeti di Camillo de Felici, un manoscritto sul miele, la lettera al Generale Garibaldi con cui viene annunciato per Natale l’arrivo delle olive nere e verdi di Pianella, una copia settecentesca dell’elenco dei privilegi, tra i quali quelli sull’olio, concesso dal Contestabile Alessandro Sforza nel 1463 all’Università di Pianella, un manoscritto di Enrico Sappia de Simone, ex cospiratore ed agente segreto di Mazzini, ospite dei de Felici a Pianella, sul metodo di vinificazione nel Monferrato del vino fine dolce, e una lettera indirizzata a Camillo de Felici sulla qualità dell’olio di Pianella e da ultimo una rarissima edizione su Luigi de Felici, fratello del Barone Camillo. Sempre nello stesso museo a cura del direttore il ceramologo Diego Troiano saranno visitabili ben due mostre. La prima dal titolo 'Dalla bottega all'industria' incentrata sulla produzione della S.I.M.A.C. di Castelli, la seconda su 'I fischietti della fornace di Vico San Rocco a Torre de' Passeri'.

La Biblioteca Comunale al primo piano del Palazzo ospiterà due eventi e due mostre, tutte per i più piccoli, racchiuse per l'occasione in uno speciale cartellone denominato 'BorgoDiVino Kids'. Due le letture animate, la prima, venerdì 15 novembre alle ore 21.00, dal titolo 'Pappe da favola - ricette e filastrocche' a cura di Rossella Secone ed Alessandra Puca; la seconda, sabato 16 allo stesso orario, dal titolo 'FiabOlio - letture animate sull'Olio'. Nel secondo e ultimo piano il visitatore potrà visitare la raccolta 'Pagine di Storia Pianellese' ed assistere, sabato 16 novembre, alle 18.00, alla presentazione del libro  'Intorno ai Trappeti' di Loris Di Giovanni ed Elso Simone Serpentini, per i tipi di Artemia Nova Editrice, con gli interventi, oltre degli autori, del presidente della Pro Loco Edoardo Faieta e del past presidente Roberto Sergiacomo.

Libro nato da trascrizione di un antico manoscritto del barone Camillo de Felici di Pianella proveniente, come i documenti esposti in mostra, dalla collezione privata del teramano Corrado Anelli. Ci sarà, inoltre, un incontro con l'artista Nikolla Rama, a cura del Polo Artistico 'G. Puccini' , con esposizione e realizzazione estemporanea di opere. Non mancheranno, ad allietare i visitatori del Borgo, musica ed intrattenimento. Una due giorni di Wine, food e tanto altro, dove Turismo e Cultura diventano il volano del territorio vestino, per farlo conoscere in uno straordinario percorso emotivo e sensoriale.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…