Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Sweet & Low emozionano con Jazz, reading e notte

 un gruppo che coniuga ormai da tempo, reading e jazz, emozionando con ogni perfomance.

Ieri sera al Friends di Corso Manthonè a Pescara, i Sweet & Low hanno emozionato gli avventori con il Jazz e i reading di 1001 notte.

Lo spettacolo, incentrato sul viaggio nella notte, ha catturato l’attenzione del pubblico che ha risposto con applausi, confermando ancora una volta il gradimento di un repertorio formato da brani conosciuti, portati al successo da grandiosi personaggi della storia della musica come Frank Sinatra, Fred Bongusto, Johnny Dorelli, Ella Fitzgerald e tanti altri suonati dalla chitarra del maestro Lello Tiberio e interpretati dalla cantante jazz e gospel Sandra Iacobucci.

Sulle note di questi pezzi, Angela Curatolo, il terzo elemento del gruppo, legge poesie dei più famosi autori contemporanei e alcune riflessioni firmate da lei.

Dall’incipit di Allen Ginsberg, agli Haiku di Kerouac, passando per Alda Merini e Prevert, conclude con l’omaggio a Manuela Prosperi, autrice abruzzese, che ha scritto una poesia dedicata al femminicidio.

Uno spettacolo capace di emozionare e far cultura, diffondendo energia positiva.

I Sweet & Low si esibiranno, con un nuovo spettacolo, al Friends il 12 dicembre alle 19.

Ultima modifica il Venerdì, 08 Novembre 2019 19:04
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…