Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Civitaretenga dice addio alla signora Zafferano

Se n’è andata a causa di un male incurabile la Signora dello Zafferano, Giovannina Sarra, per tutti Gina.

 

Una vita dedicata alla produzione e diffusione del nostro zafferano, un segno indelebile nella comunità di Civitaretenga e di tutto l’Altopiano di Navelli. Con lei se va un pezzo di storia, intrecciata a quella dell’Oro Rosso dell’Aquila, vissuta prima al fianco del fratello, il compianto Silvio Salvatore Sarra, fondatore nel 1971 della storica Coop. Altopiano di Navelli, e poi tenendo alta la tradizione e portando avanti per altri 10 anni i suoi ideali, mantenendo una porta sempre aperta per amici, turisti, clienti e semplici curiosi che da tutto il mondo arrivano a Navelli e dintorni a scoprire il nostro zafferano, seminando una speranza che le nostre comunità dovranno coltivare nel futuro assieme al nostro zafferano.

I funerali si terranno nella Chiesa di S. Antonio a Civitaretenga domenica 30 dicembre alle ore 14.30.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…