Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Vende aria di campagna inglese a 80 sterline, la fila dei clienti cinesi

I napoletani inventarono questo business alla buona tanti anni fa e con gli stranieri amanti della terra campana e della creatività dei suoi abitanti, erano soldi. Oggi è diventato un ricco commercio per un inglese.

'Raccoglie' aria della campagna inglese e la vende a clienti cinesi al modico prezzo di 80 sterline a confezione. E' il business che Leo De Watts, 27enne imprenditore inglese, ha avviato con successo. Come riferisce la Cnn, i barattoli di oltre mezzo litro sono particolarmente ricercati a Pechino e Shanghai, dove l'inquinamento domina e lo smog è una costante. Watts e i suoi collaboratori confezionano il prodotto soprattutto all'alba, in particolare nelle campagne del Dorset, del Somerset e del Galles. "Alcuni clienti richiedono circostanze molto specifiche", spiega De Watts, che vive ad Hong Kong, in un video pubblicato sul sito della compagnia. "A volte andiamo in cima ad una montagna, altre volte in fondo ad una valle". Dettaglio trascurabile: il prodotto, una volta aperto il barattolo, svanisce in pochi secondi. Al cliente, però, rimane un souvenir a dir poco speciale. adnkronos

Ultima modifica il Lunedì, 08 Febbraio 2016 19:43
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…