Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Anna Magnani e il doppiaggio, il libro di Gerardo Di Cola

Mediamuseum, Pescara. Ingresso libero

 

Un appuntamento da non perdere quello di venerdì 28 ottobre al Mediamuseum di Pescara dove alle ore 18,00 Gerardo Di Cola presenterà il suo ultimo libro dedicato ad "Anna Magnani e il doppiaggio": bisognava aspettarselo che, al di là dell'icona congelata da mestieranti di biografie più o meno rimasticate, arrivasse un'analisi più puntuale sulla Magnani, attrice dalla personalità dirompente che, comunque, doveva andare in sala di doppiaggio per completare i suoi film. Una costrizione di cui, forse, avrebbe fatto volentieri a meno. In quest'ultima fase la Magnani non doveva essere affiancata dai professionisti della voce perchè si sarebbe evidenziata una scollatura tra la sua recitazione naturale e quella dei professionisti. Nessuno fino ad oggi si era avventurato a ragionare su questo aspetto non secondario. Gerardo Di Cola l'ha fatto. L'autore, storico del doppiaggio italiano ha realizzato numerosi documentari sulla materia e scritto due importanti volumi, diventati vere e proprie pietre miliari sull'argomento: "Le voci del tempo perduto" (storia del doppiaggio e dei suoi interpreti dal 1927 al 1973) e " Il teatro di Shakespeare e il doppiaggio".

Con l'autore interverranno Gian Piero Consoli, docente di Storia del Cinema all'Università 'G. d'Annunzio" di Chieti  e Francesco D'Aloisio,  conservatore  dei beni museali del Mediamuseum.

 

 

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…