Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Alex Anconitano candidato per viaggiare nello spazio

Al Pala Dean Martin, Spaziovita Capodanno Amicizia con Alex Anconitano

 

La candidatura di Alex Anconitano a “turista spaziale” fa il giro del web lanciata qualche giorno fa in occasione della conferenza stampa di presentazione di Spaziovita Capodanno Amicizia 2018, alla quale ha partecipato in diretta Skype dall’isola di Tenerife.

Il noto imprenditore pescarese, ormai residente in Spagna, che insieme a Pietro Kus e Rinaldo Di Meo organizza per il quarto anno consecutivo l’evento di fine anno che si terrà al Pala Dean Martin di Montesilvano, vorrebbe viaggiare nello spazio con l’iniziativa di Elon Musk.

L’idea di Musk, miliardario definito da molti “visionario”, fondatore di Tesla e SpaceX, consisterebbe nell’aprire un canale di turismo spaziale dedicato ai privati.

“Ho inviato la mia candidatura, mi piacerebbe poter essere il primo italiano a viaggiare nello spazio”, questa la dichiarazione di Alex Anconitano che in poche ore ha fatto il giro del web.

“Sono stato da subito attratto dall’idea di Musk, legata sicuramente ad un importante concetto di marketing – spiega meglio il noto organizzatore di eventi – ovvero dare la possibilità a privati non solo di mettersi in gioco ma anche di investire, perché saranno proprio i privati a pagare le spese di viaggio, su un progetto innovativo di calibro internazionale e allo stesso tempo di promuovere, attraverso questo singolare viaggio, un’idea o un progetto. E il progetto che proporrò, nel caso in cui la mia richiesta sarà accettata, è il concept Spaziovita, appositamente legato quest’anno al tema dei viaggi spaziali”. Nel frattempo per “Spaziovita Capodanno Amicizia 2018”, il più importante evento di fine anno del Centro Sud Italia, si preannunciano grandi numeri riguardo alle prenotazioni, sia nei 23 hotel che sono coinvolti nell’iniziativa e che quindi si occuperanno dei cenoni e dei pernottamenti garantendo anche servizi navetta per il Palacongressi, sia per quanto riguarda gli ingressi già prenotati per il festival che si terrà al Pala Dean Martin.

Il Palacongressi di Montesilvano diventerà per l’occasione un’enorme astronave spaziale, un grande contenitore composto da quattro aree con palchi da concerto nelle quali si alterneranno sei generi musicali differenti (edm e commerciale, tech-house, caraibico y reggaeton e hip hop e trap). Ad arricchire l’aspetto scenografico ci saranno show olografici, spettacoli laser e performance di artisti provenienti da ogni parte del mondo (tra i quali Golem, Laserman e gli Elementz). Gli artisti come di consueto sono ingaggiati dalla direzione artistica che ogni anno si mette all’opera molti mesi prima dell’iniziativa, garantendo così spettacoli mai visti prima in Italia che fanno di Capodanno Amicizia un evento unico nel suo genere. Un format quello del Capodanno firmato Anconitano, Kus e Di Meo, che si arricchisce ogni anno di più diventando, con i suoi 10.000 mq di divertimento, punto di riferimento dell’intrattenimento di qualità.

Ultima modifica il Mercoledì, 20 Dicembre 2017 18:07
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…