Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano. Polizia Municipale vince “Coppa Italia” calcio a 5 A.S.P.M.I.

Il Gruppo Sportivo Polizia Municipale Città di Montesilvano, dopo la conquista a giugno del suo quarto tricolore, ha vinto l’ottava edizione della “Coppa Italia” calcio a 5 A.S.P.M.I. (Associazione Sportiva Polizie Municipali d’Italia), nella finale nazionale riservata alle Polizie Municipali.

Il trofeo conquistato dalla squadra allenata da Roberto Marzoli, il secondo dopo quello del 2016, è stato guadagnato dopo la schiacciante vittoria di 3-0 sul Gruppo Sportivo Palermo al PalaSpeca di San Benedetto del Tronto. Le reti sono state realizzate da Albertini, Ciccarelli e Marini, inoltre gli abruzzesi hanno conquistato il titolo di miglior difesa con soli 3 goal subiti e 14 realizzati, mentre come miglior giocatore del torneo si è distinto Pasquale Ciccarelli. Nelle eliminatorie il G.S. Montesilvano ha battuto 3-0 Torino, 5-1 Torre del Greco e 3-2 Salerno. Del team abruzzese di mister Marzoli hanno fatto parte Trave Dino (P) – Speranza Marco - Ciccarelli Pasquale – Di Vincenzo Fabio – Di Fiore Paolo – Cesaroni Corrado – Bonanni Francesco – Albertini Marco – Piscione Alessandro (P) – Zaini Paolo – Marini Mario – Fedele Armando – Costantini Roberto. Lo staff, l’esperto massaggiatore ex Pescara Fusco Ciro, Castorani Pasquale, Castorani Giancarlo, Di Ridolfi Luca, professor Remigio Gianni. Oltre all’aspetto sportivo con la vittoria del trofeo da segnalare l’iniziativa sociale portata avanti dal G.S. Polizia Municipale, in collaborazione con l’Associazione Progetto Noemi Onlus per far conoscere l’atrofia muscolare spinale, rara malattia genetica chiamata SMA. Gli atleti del Gruppo Sportivo della Polizia Municipale città di Montesilvano hanno indossato prima dell’inizio di ogni gara una maglia con l’acronimo SMA “Senza Mai Arrendersi”. Soddisfatto il sindaco Ottavio De Martinis per il brillante risultato raggiunto: “Congratulazioni alla prestigiosa vittoria della nostra Polizia Municipale – afferma il sindaco De Martins – lo sport ancora una volta si coniuga con la solidarietà e non è sempre scontato. Questi uomini grazie ai risultati raggiunti in questi anni dimostrano di essere dei campioni in campo e con la divisa. A loro tutto il nostro affetto e orgoglio per la loro attività, che come amministrazione comunale siamo onorati di seguire anche per l’aspetto solidaristico”.

Ultima modifica il Lunedì, 11 Novembre 2019 18:41
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…