Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano/Sicurezza. Cittadini sollecitano applicazione del Daspo urbano

A due settimane dal voto in Consiglio Comunale del Daspo urbano

 

"La situazione bivacchi sul lungomare (Fosso Cavatone) ed in pineta (via L'Aquila) è incommentabile." Così scrive in una 'Lettera aperta' Marco Forconi portavoce comitato #riprendiamociMontesilvano al Prefetto di Pescara, Questore di Pescara, Comandante Compagnia Carabinieri di Montesilvano, Sindaco di Montesilvano. 

"Il 9 settembre scorso il Consiglio Comunale ha recepito e modulato il Daspo Urbano per far fronte all'emergenza degrado, giunta a livello di anti-igiene senza precedenti; ci troviamo al 23 settembre e, pur comprendendo i tempi tecnici e burocratici, sono comunque trascorse due settimane esatte e, fatta eccezione per un blitz serale contro l'immigrazione irregolare che ha portato all'arresto di due senegalesi (già liberi dopo poche ore), null'altro di rilevante è accaduto."

Scrive poi, "Ora, capisco appieno il momento delicato per quanto concerne la latitanza di Fantauzzi e posso immaginare la convergenza di forze e sforzi per il perseguimento dell' arresto, ciononostante vorrei far presente che l'emergenza abitativa o viene risolta oppure si proceda con la restaurazione coatta del decoro nelle zone critiche. Assunzione di responsabilità, perché il degrado ripetutamente tollerato in piccole dosi poi sfocia in anarchia e violenza, anche gravissima. "

Ultima modifica il Sabato, 23 Settembre 2017 19:33
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…