Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano/13,500 euro per murales. "Sacrifici cittadini e tagli per poi buttare i soldi"

Fa discutere la delibera di giunta n.124. Orsini: "mi impegno a spostare 20mila euro per trasferire la biblioteca in un luogo più consono, ad esempio l'Ex Fea, stabile abbandonato".

 

"Spendere 13.500 euro per un murales in Via Rimini è dir poco vergognoso e privo di senso. " Il presidente della commissione lavori pubblici consigliere Mauro Orsini ribadisce la propria posizione in merito alla scelta della giunta Maragno per i murales i Pancho Pixel.

"Il Sindaco e la Giunta piangono lacrime amare ogni giorno per la mancanza di fondi che costringe la città a fare sacrifici e ad effettuare tagli al sociale, alle fasci più deboli della popolazione, e poi approvano una delibera, la numero 124 del 15/05/2018, per buttare al vento 13.500 euro per una inutile opera di imbrattamento e imbruttimento dei muri in una zona periferica che ha bisogno di lavoro e sicurezza invece di inutili disegnini." Orsini attacca "Sperperare soldi pubblici per i murales in un duro periodo di crisi economica solo per soddisfare la voracità di un gruppo politico che vota il bilancio per opportunismo entrando in aula all’ultimo secondo, è una pratica di cui provo vergogna e vorrei che cittadini ne fossero informati."

Infine, Orsini, ritiene che "la cultura va rafforzata, a questo punto, con azioni concrete" e fa sapere in veste di presidente dei lavori pubblici che chiederà di spostare 20mila euro per la biblioteca, "io mi batterò affinchè la biblioteca abbia un luogo consono, penso, ad esempio, all'ex Fea."

Ultima modifica il Venerdì, 18 Maggio 2018 12:05
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…