Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano/ACA, consiglieri sul voto a Maragno “no ricostituzione cda vecchia maniera”

“questa amministrazione deve rimanere di centrodestra perchè così hanno stabilito i cittadini”

 

Sono i consiglieri comunali di Montesilvano Umberto Di  Pasquale, Claudio Daventura, Stefano Di Blasio, Lorenzo Silli, Alessandro Pompei e Valentina Di Felice, dopo un incontro con il Sindaco Francesco Maragno, preoccupati, ribadiscono che “Montesilvano era, è e dovrà rimanere di centrodestra, perchè questo hanno stabilito i cittadini con il loro voto.”
"Non possiamo accettare, perchè cosí è stato paventato nell'odierno incontro avuto con il Sindaco Maragno, che lo stesso, con il suo voto nell'assemblea A.C.A. di domani, avalli la ricostituzione di un C.d'A. (Vecchio stile partito dell'Acqua) o, peggio ancora, sostenga la nomina di un nuovo management di chiara espressione P.D., dopo che con sofferenza l'Avv. Di Baldassarre, voluto per il risanamento dal Centrodestra, ha sistemato i conti di un'Azienda pubblica sul lastrico, per le sbagliate e chiacchierate precedenti gestioni, a regia del Partito Democratico. Auspichiamo che il Sindaco, anche alla luce dell'odierno incontro, voglia rivedere le sue posizioni, concertando una linea comune a quella degli altri Sindaci del Centrodestra e della sua maggioranza."

Ultima modifica il Sabato, 10 Settembre 2016 15:29
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…