Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano, al Pala Dean Martin “L’Epigenetica del benessere”

la salvaguardia della salute al centro di un convegno, Festival del Benessere e Naturale di Montesilvano, il 18 e 19 novembre con aspic-medigaia

Un approccio moderno alla salute che si fonda sulla sua salvaguardia, sul creare le condizioni per evitare l’insorgere delle malattie e non sulla loro cura quando queste si sono già manifestate. E’ il nodo attorno al quale si svilupperà, sabato 18 e domenica 19 novembre nell’ambito del Festival del Benessere e Naturale di Montesilvano, un importante convegno promosso da Aspic Pescara e Medigaia.

Si intitola “L’Epigenetica del Benessere” il workshop che vedrà la presenza di relatori qualificati, ricercatori scientifici e medici provenienti da tutta Italia. Un momento di approfondimento e conoscenza reso possibile dalla partnership stretta con due importanti realtà del territorio pescarese a partire dall’Associazione per lo Sviluppo Psicologico dell’Individuo e della Comunità (ASPIC), organizzazione e scuola di counseling e cultura fondata a livello nazionale nel 1988 e presente a Pescara dal 2004.

Qui promuove la cultura e l’attività del counseling umanistico integrato quale strumento per il miglioramento della qualità della vita e della relazione di aiuto, divulgando i più importanti contributi scientifici nell’ambito della psicologia umanistica, volti al pluralismo ed all’integrazione, attraverso corsi, seminari, consulenze e percorsi personalizzati. Il convegno si avvarrà anche del prezioso contributo di Medigaia, associazione culturale pescarese il cui intento è promuovere la diffusione di una cultura avente ad oggetto la salute e non la malattia, grazie all'integrazione della medicina convenzionale e delle terapie complementari. L'acquisizione di maggiore consapevolezza e la riconnessione dell'uomo con la natura, sono le colonne portanti della ricerca e dell’attività di Medigaia. Queste collaborazioni portano al Festival del Benessere e Naturale due giornate di contenuti davvero significativi.

Le relazioni si terranno sabato 18 dalle 15.30 alle 19 e domenica 19 novembre dalle 10 alle 13.30. Un approccio moderno alla salute che riconosce come radici le millenarie tradizioni mediche  di diverse culture  creandone una sintesi innovativa. L’apertura dei lavori, alle 15.30 di sabato 18, sarà a cura di Raffaello Caiano e Silvia Di Luzio che disquisiranno con i presenti su “Transizione e cambio di paradigma: dalla cura della malattia alla salvaguardia della salute”, ma nell’arco delle due giornate saranno altri 8 i relatori e le relatrici che si alterneranno per dare uno sguardo approfondito su un argomento di così grande importanza. Si parte dalla constatazione che il progetto genoma ha fallito nel riuscire a trovare le cause delle malattie, avendo dimostrato che i geni determinano solo una predisposizione , ma è poi lo stile di vita a  far si che esse si sviluppino o meno.

 

Nel convegno verrà trattato il significato profondo di epigenetica: cosa significa e come lavorare per rimanere in salute partendo da alimentazione, ambiente, movimento, senza tralasciare la cura dei pensieri, delle emozioni,  delle relazioni interumane e della ricerca di spiritualità. 

 

Questo il programma completo dei lavori che si terranno in Sala Conferenze:

 

Sabato 17 Novembre

Ore 15

Iscrizioni

Ore 15:30

Apertura dei lavori

Raffaello Caiano, Silvia Di Luzio: Transizione e cambio di paradigma: dalla cura della malattia alla salvaguardia della salute

Ore 16:00

Bartolo Allegrini:  uomo grattacielo

Ore 16:30

Lucrezia Zazzera:importanza del movimento consapevole: antiginnastica

Ore 17:00

Anna Rita Iannetti: L'epigenetica della salute: cura delle emozioni e delle relazioni interpersonali

Ore 17:30

Emanuela Carlitti:Ri-pensarsi: dalle convinzioni limitanti su di sè e sull'altro all'identità resiliente

Ore 18:00

Federica Angelone: Bioenergetica, consapevolezza e cambiamento

Ore 19:00

Chiusura lavori

 

Domenica 18 Novembre

Ore 10.15

Iscrizioni - L'epigenetica del ben-essere Convegno ASPIC-MEDIGAIA

Ore 10:45

Raffaello Caiano: La relazione che cura: counseling per la riconnessione e lo sviluppo armonico della persona e della comunità al tempo della transizione

Ore 11:15

Diego Divenuto: Integrazione dei 3 cervelli: non più conflitto ma diversi punti di vista

Ore 12:15

Marco Nieri: L'energia delle piante per il nostro Benessere

Ore 12:45

Tavola rotonda con i relatori

Ore 13:30

Chiusura lavori

 

 

VISITARE FIERA DEL BENESSERE E NATURALE DOVE E QUANDO: dal 17 al 19 novembre 2017 - Pala Dean Martin, via Aldo Moro – Montesilvano (PE) ORARI: venerdì dalle 16 alle 24; sabato dalle 10 alle 24; domenica dalle 10 alle 20 BIGLIETTI: biglietto intero € 5,00 - Ridotto € 3,00 con coupon scaricabile dal sito www.benesserefestival.it; bambini gratis fino a 12 anni

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…